spot_img
domenica 25 Febbraio 2024
spot_img

Torna lo SportVillage, appuntamento il prossimo weekend

Da leggere

Al centro di intrattenimento Gherlinda torna l’appuntamento con Sport Village, per una quinta edizione, la prima post Covid, tutta da vivere. 25 società e associazioni sportive saranno a disposizione del pubblico dalle 15:00 alle 20:00 all’interno e all’esterno del Gherlinda per far conoscere e sperimentare numerose discipline con dimostrazioni e campi pratica. Le date da segnare sono sabato 16 e domenica 17 settembre. Tra le novità 2023 non poteva mancare il padel, che gli appassionati e i neofiti potranno praticare nella galleria al piano terra. Non mancheranno, quindi, il calcio, il baseball, il softball, le arti marziali tradizionali cinesi, giapponesi e coreane come il kung fu e il tai chi chuan, il karate e il judo, il taekwondo, fino all più moderna kickboxing, la pallavolo, il rugby e la pallacanestro. E poi, ancora, la danza, la ginnastica ritmica, il tennis, il pickleball e il ping pong, la scherma, per proseguire ancora con il fitness, il tiro con l’arco, le freccette e gli scacchi, le bocce, l’arrampicata, lo skateboard e, infine, la Bmx e le moto.

Per i più ardimentosi sarà organizzata, anche quest’anno, la Mini Olimpiade, un vero e proprio percorso di gara, che mette in palio, per i partecipanti che raggiungeranno il numero di timbri necessari, biglietti di ingresso omaggio per il cinema e altri premi. Sarà anche possibile assistere alla suggestiva Danza del Leone, una danza tradizionale cinese dal significato beneaugurante, messa in scena, con movenze millenarie a ritmo di tamburi e cimbali, dalla scuola ASD Il Kung Fu.
Ce ne sarà, insomma, per tutti i gusti nella due-giorni che il centro di intrattenimento Gherlinda propone per il prossimo fine settimana, in collaborazione con l’Associazione Giacomo Sintini e il CONI Umbria e con il patrocinio della Regione dell’Umbria, del Comune di Perugia e del Comune di Corciano.

Claim della manifestazione è, anche quest’anno, #forzaecoraggio, che caratterizza l’attività dell’associazione Giacomo Sintini e che vuole essere un incitamento ad affrontare la vita a testa alta, soprattutto per i più giovani che sono il futuro della società. L’appuntamento, infatti, si pone l’obiettivo di promuovere, in maniera attiva e divertente, la cultura dello sport, i sani stili di vita e la solidarietà con particolare attenzione a bambini e ragazzi.

A presentare l’edizione 2023 di Sport Village, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta martedì 12 settembre a Palazzo Donini, sono stati il Direttore del Gherlinda Simone Mainiero, insieme al Delegato del CONI Comitato provinciale di Perugia Roberto Sparnaccini, all’assessore allo Sport del Comune di Perugia Clara Pastorelli, all’assessore allo Sport del Comune di Corciano Francesco Cocilovo e a Giacomo Sintini, campione di pallavolo e presidente dell’omonima associazione.

“Lo sport è connessione, è coesione, è sani stili di vita e per questo è importante promuoverne la pratica a partire dai più giovani. – ha spiegato lo stesso Giacomo Sintini – #forzaecoraggio, dunque, vuole essere un invito a non arrendersi, nello sport come nella vita, nella consapevolezza che non siamo soli. Lo sport insegna a essere squadra, a essere solidali e a poter contare sugli altri e questo è fondamentale insegnamento per i giovani che sono il nostro futuro.”

Anche gli assessori allo Sport del Comune di Perugia, Clara Pastorelli, e di Corciano, Francesco Cocilovo, hanno confermato l’appoggio delle rispettive istituzioni all’evento per il suo valore educativo, oltre che ludico.
“Iniziative come lo Sport Village sicuramente sono occasioni importanti per promuovere lo sport e i suoi valori -ha sottolineato l’assessore Clara Pastorelli- soprattutto nei confronti dei più piccoli, che hanno così anche l’occasione di praticare discipline diverse e scegliere quella che preferiscono, per poi magari praticarla a livello agonistico.”
Dello stesso avviso anche l’assessore Francesco Cocilovo, che ha sottolineato: “Sport Village è un momento di sano divertimento, di animazione per tutta la famiglia, ma anche di condivisione e di educazione per i nostri ragazzi che, come amministrazione, appoggiamo convintamente.”

Ruolo attivo nell’organizzazione della kermesse, insieme all’associazione Giacomo Sintini e al Gherlinda, lo gioca senz’altro il CONI, e con esso le diverse federazioni sportive. “Torniamo con un’edizione da record -ha detto Roberto Sparnaccini, in rappresentanza del Comitato perugino del Coni- con 25 società e associazioni sportive presenti per un’offerta di sport quanto mai varia e la presenza di istruttori qualificati. Come Coni la promozione dello sport e dei valori di cui esso è portatore è, senza dubbio, fondamentale per cui vogliamo fare un ringraziamento particolare a tutte le federazioni e le società che hanno deciso di aderire.”

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img