spot_img
sabato 25 Maggio 2024
spot_img

Padel: archiviata la quarta edizione della maratona sportiva per la ricerca oncologica

Da leggere

Grande successo nel week-end per la quarta edizione della 24 h di padel, firmata Associazione Giacomo Sintini in collaborazione con il Corciano Padel. I partecipanti, si sono sfidati a colpi di smash, bandejas e pallonetti a partire dalle 18 di sabato fino alle 18 di domenica 16 ottobre. Il risultato ha premiato la squadra Rosa, ma a trionfare in campo è stata ancora una volta la solidarietà. Grazie all’infinita generosità del Corciano Padel, di Vitakraft, di Liomatic, di Grafox, di Centro Sinergia e di tutti i partecipanti , sono stati raccolti importanti fondi da destinare alla ricerca in campo onco-ematologico. Alla cerimonia di apertura erano presenti oltre al Presidente dell’associazione, Giacomo Sintini e la moglie Alessia Minniti , il Sindaco di Corciano Cristian Betti e gli assessori Francesco Mangano e Andrea Braconi.

“Vogliamo ringraziare il sindaco Betti e gli assessori Braconi e Mangano per essere presenti alla cerimonia di apertura di quest’evento per noi molto importante; siamo grati al Corciano Padel Club ed alla famiglia Giombini per averci consentito di tornare in campo dopo lo stop della pandemia, mettendo a disposizione questa bellissima struttura con impagabile generosità “. Ha dichiarato Alessia Minniti. “Siamo davvero felici perché è stato coinvolgente l’entusiasmo di tutte le persone che hanno deciso di mettersi in gioco per sostenere la ricerca in campo onco-ematologico.”
Il sindaco Betti ha dichiarato “so che Jack e Alessia sono impegnati da anni nella raccolta fondi per la ricerca in ambito oncologico e sono felice che abbiano scelto la città di Corciano per ospitare questo evento. Trovarsi in campo, divertirsi e sapere che lo facciamo per uno scopo così importante è davvero meraviglioso”. Alle parole del sindaco di Corciano ha fatto eco l’assessore Braconi che ha ringraziato tutti i partecipanti per la calorosa adesione alla kermesse.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img