spot_img
martedì 27 Febbraio 2024
spot_img

Elezioni, a Corciano il Terzo Polo c’è: oltre 80 persone al primo incontro pubblico

Da leggere

Venerdì 16 settembre si è tenuto il primo incontro pubblico del Terzo Polo a Corciano. L’iniziativa fa seguito ad una serie di riunioni che, dal mese di agosto, hanno visto aderire progressivamente un numero sempre maggiore di cittadini. In apertura di serata Lauro Merli che ha coordinato gli interventi di quattro giovani impegnati attivamente nel progetto – Lorenzo Gorgoglioni, Manuela Pucciarini, Francesco Sorci ed Andrea Bacelli – che hanno approfondito il programma e le ragioni per le quali hanno aderito al cantiere del Terzo Polo. Sono poi intervenuti, coordinati da Franco Baldelli, i candidati Carla Casciari, Vittoria Garibaldi e Giacomo Leonelli.

La serata, che ha visto anche la partecipazione del consigliere regionale Andrea Fora, si è sviluppata intorno ai temi della cultura, del socio-sanitario, del lavoro e della formazione. Gli interventi dei numerosi cittadini presenti, oltre 80 persone, si sono soffermati in particolare sul pericoloso disimpegno che la politica sta adottando rispetto al finanziamento ed agli interventi a favore e sostegno della cultura, sulle criticità dell’uscita dal mondo del lavoro per i 50enni e sulle possibili azioni per migliorare l’efficacia della formazione, con particolare riferimento a quella universitaria.
Interessante la partecipazione di alcuni rappresentanti dell’amministrazione comunale di Corciano che, oltre alla presenza dei consiglieri comunali Andrea Bacelli e Franco Baldelli, ha coinvolto anche Federico Fornari, presidente del Consiglio comunale, ed Andrea Braconi, Assessore comunale allo sport, innovazione tecnologica e associazionismo. Da segnalare la presenza e l’intervento del professore Massimo Curini, già pro-rettore dell’Università degli Studi di Perugia.

Prende così il via un progetto la cui prospettiva si svilupperà dal prossimo 25 settembre, per proiettarsi nei mesi e negli anni a venire. L’ambizione, in Italia come a Corciano, è infatti quella di contribuire attivamente e concretamente allo sviluppo ed alla crescita del paese. Nei prossimi giorni si svolgeranno ulteriori iniziative grazie alle quali migliorare ulteriormente il raccordo con il territorio e l’approfondimento della proposta politica e di governo del Terzo Polo.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img