spot_img
giovedì 22 Febbraio 2024
spot_img

In partenza il progetto Rifiutour, alla scoperta della “magia del riciclo”

Da leggere

Presentato in video conferenza da TSA, alla presenza della presidente Alessia Dorillo “Rifiutour”, il progetto di educazione ambientale dedicato ai bambini delle scuole elementari del territorio di Corciano e dei Comuni del lago Trasimeno. Si tratta di un avvincente tour virtuale alla scoperta della “magia del riciclo”. Il progetto prevede lo svolgimento di attività a distanza con filmati e didascalie che hanno come obiettivo quello di svelare tutto ciò che accade dopo la raccolta differenziata dei rifiuti: un’esperienza educativa virtuale alla scoperta delle diverse tipologie di materiali raccolti e della trasformazione all’interno degli impianti nell’ottica della realizzazione dell’auspicata economia circolare.

Il progetto, pensato per le scuole dell’infanzia e tarato in base alle diverse età dei piccoli partecipanti, vedrà la realizzazione di un elaborato di riciclo creativo finale: i migliori elaborati verranno premiati nel mese di giugno. “Auspichiamo la partecipazione dei bambini delle nostre scuole affinché possano avere una visione completa dell’intera filiera del riciclo e constatare l’importanza di una corretta raccolta differentiata – ha affermato l’assessore alle politiche sociali Sara Motti – una bella sinergia quella che TSA sta cercando di realizzare insieme ai comuni e ai bambini dei vari plessi scolastici. “Bambini più attenti al mondo della raccolta differenziata saranno poi adulti più consapevoli”, ha concluso l’Assessore all’Ambiente Carlotta Caponi.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img