spot_img
giovedì 23 Maggio 2024
spot_img

Centri estivi: gli operatori interessanti ad attivarli possono presentare domanda

Da leggere

“Gli operatori che vogliono iniziare i centri estivi possono farsi avanti”. A dirlo l’assessore alla pubblica istruzione del Comune di Corciano Sara Motti, che aggiunge “questo primo step è rivolto ad associazioni e cooperative intenzionate ad avviare il servizio, ancora non riguarda le famiglie, ma è comunque un segnale che dimostra che stiamo lavorando”.

Dal 10 giugno, infatti, i soggetti interessati ad attivare i centri estivi per i bambini di età superiore ai 3 anni ed adolescenti, possono presentare domanda compilando l’apposito modello disponibile nel sito del Comune, allegando insieme la scheda esplicativa del progetto necessaria per l’inizio dell’attività.

Nella stesura dei progetti si devono rigorosamente rispettare le linee giuda allegate al dpcm del 17 maggio 2020. “Per agevolare al massimo lo svolgimento dei centri estivi – conclude Motti – l’amministrazione è disponibile a concedere in uso i propri spazi per i soggetti del terzo settore interessati”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img