spot_img
lunedì 17 Giugno 2024
spot_img

All’Istituto Bonfigli avvicendamento fra Covarelli e Gambacorta

Da leggere

covarelli gambacortaAlla fine tutti avevano gli occhi lucidi. Gli insegnanti dell’Istituto Comprensivo “B. Bonfigli” di Corciano, che venerdì 12 settembre hanno avuto il primo Collegio Docenti presieduto dal nuovo Dirigente scolastico Daniele Gambacorta e, soprattutto, l’ormai ex Preside Aldo Covarelli, giunto a sorpresa con ‘pasticcini e molte altre golosità’ per un saluto conviviale.
“Gli abbiamo chiesto di continuare ad aiutarci con le gite di fine anno, visto che a lui piacciono moltissimo i viaggi – raccontano alcuni dei presenti – e, sebbene ci abbia confessato che non sa ancora di quali significati riempirà il suo ‘tempo ritrovato’ e che l’universo scuola già gli manca, siamo convinti accetterà la proposta. E’ certo che perdiamo un grosso personaggio che tanto ha creduto e fatto per il nostro istituto, la cui offerta formativa di qualità è alla base del costante aumento d’iscritti registrati da anni a questa parte – aggiungono – Abbiamo davvero gradito, parallelamente, le idee innovative, l’entusiasmo e la capacità di relazione con cui si è presentato il nuovo dirigente”. Il professor Gambacorta, nell’apprezzare di avere ereditato una scuola in crescita, ha ribadito che continuerà ad operare per lo sviluppo dell’identità del Bonfigli, senza nascondere che il problema più grave resta quello delle risorse economiche fondamentali per poter programmare le varie attività. D’altra parte, ha comunque riconosciuto il Preside, il Comune di Corciano ha una preponderante vocazione nell’investire per il sociale, nel caso della scuola, anche supportando quegli allievi con particolari difficoltà fisiche e cognitive che hanno necessità del giusto sostegno didattico e pure per il prossimo anno scolastico ci saranno da supportare casi non facili, addirittura provenienti da territori extracomunali. In ogni caso, nell’imminenza della ripresa delle lezioni, tutte le classi sono state assegnate agli insegnanti e laddove ci siano delle mancanze, per nomine in itinere, sono state disposte le dovute sostituzioni; gli orari, pertanto, sono stati definiti, al pari delle Commissioni. Il Collegio Docenti ha anche disposto la formula di accoglienza delle prime classi, rimandando al prossimo incontro di ottobre le eventuali questioni rimaste in sospeso. “Commovente – hanno concluso i professori – l’espressione stampata sul ‘volto’ del nostro Covarelli mentre era consapevole che stavamo programmando un nuovo inizio, ma senza di lui. Siamo certi che essendo un uomo dalle mille risorse, passato il primo impatto con il cambiamento, saprà apprezzare e godere del futuro”.

Monica Rosati – Ufficio Stampa Comune di Corciano

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img