spot_img
martedì 26 Settembre 2023
spot_img

Grande rimonta del San Mariano in casa del Pila, finisce 2-3

Da leggere

Impresa storica per il San Mariano. I ragazzi di mister Carini espugnano Pila in rimonta: dopo il primo tempo chiuso in svantaggio di due reti, i biancorossi reagiscono da gruppo vero nella ripresa e ribaltano il punteggio. Per il Settevalli Pila è la prima sconfitta stagionale.

Partono forte i padroni di casa. Al 4′ tirocross dalla sinistra, Morbidelli non blocca il pallone, Giordano sul secondo palo si fa trovare pronto e realizza il tap – in dell’1-0. Quattro minuti dopo, grande occasione sempre per i locali, con un tirocross rasoterra che non viene sfruttato dagli attaccanti. Al 17′ bella parata di Morbidelli che salva i suoi. Due minuti più tardi, però, arriva il raddoppio del Settevalli Pila: cross dalla destra di Castellani e Fiorucci insacca di testa. Al 32′ i padroni di casa vanno vicino al 3-0 con un tiro da fuori, ma Morbidelli respinge. La prima vera occasione del San Mariano arriva al 42′ con una punizione di Tamion che termina a lato.

Ad inizio ripresa il Settevalli Pila prova a chiudere i conti con Cetra, che ci prova dalla sinistra, ma Morbidelli è bravo a respingere. Al 14′ Tamion riapre il match: l’attaccante biancorosso scatta sulla destra, entra in area e infila Goracci. Tre minuti più tardi Iturralde di testa non trova la porta dopo il bel cross a giro dalla sinistra di Minelli. A metà ripresa i biancorossi pareggiano: corner battuto a due, Sebastiani mette in mezzo, nella mischia Sordini calcia in porta e trova il gol del 2-2. D’ora in poi sarà solo il San Mariano ad essere protagonista e a rendersi pericoloso. Al 31′ Sebastiani crossa dalla destra col piede debole, Iturralde contrastato da Giordano non trova la porta. Al 36′ grandissima occasione per Sebastiani: il portiere avversario esce fuori dall’area per intercettare un pallone, il capitano biancorosso raccoglie la sfera e calcia a porta vuota, ma arriva Giordano che con uno spettacolare “scorpione” salva il gol. Due minuti dopo però arriva la rete che porta in trionfo il San Mariano: punizione, palla in mezzo, sponda sul secondo palo dove c’è Tamion che realizza il tap – in decisivo per il 3-2 finale.

Il prossimo impegno dei ragazzi di mister Carini sarà domenica 1 dicembre alle ore 17.30 in casa contro il Madonna Alta-Ferro di Cavallo.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img