spot_img
venerdì 24 Maggio 2024
spot_img

Il Festival Villa Solomei chiude con successo la XX edizione e si prepara all’anno prossimo

Da leggere

Si è conclusa con una platea gremita la tre giorni musicale di Solomeo. A chiudere la XX edizione del Festival Villa Solomei il concerto DAN FORREST: REQUIEM FOR THE LIVING eseguito dalla Corale Alboni di Città di Castello, dal Coro Polifonico Città di Tolentino, dal Coro Canticum Novum di Solomeo insieme all’Orchestra da camera di Perugia Fabio Ciofini, direttore sotto la grande direzione del M° Fabio Ciofini.

Un programma ricco e vario, quello del 2018, che ha spaziato da De André alla classica passando per le atmosfere calde e colorate del Giappone. Ospite di punta di questa edizione NERI MARCORÈ che ha riportato in vita per due ore il grande Fabrizio De Andrè nel concerto COME UNA SPECIE DI SORRISO insieme agli GNU QUARTET e all’ORCHESTRA SINFONICA ARTeM.

A far da cornice ai concerto le esposizioni de La Bottega Discantica di Milano – Edizioni discografiche e musicali, e Borgato – Pianoforti da concerto costruiti a mano, che accompagnano e collaborano con l’attività del coro e della Fondazione Brunello e Federica Cucinelli da diversi anni.
Il successo di questa edizione conferma la qualità delle scelte artistiche operate dal direttore artistico Fabio Ciofini e premia l’impegno profuso dalla Fondazione Brunello e Federica Cucinelli e da tutti i suoi collaboratori che contribuiscono ogni anno alla qualità e alla riuscita dell’evento.

Per l’edizione 2019 il M° Ciofini ha già pensato al nuovo paese ospite e promette di essere un edizione strabiliante quella del 2019.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img