spot_img
giovedì 18 Luglio 2024
spot_img

Degustazione di sushi, arti marziali e mostra mercato per “Qua Oriente”

Da leggere

sushi2La cultura e le atmosfere dell’Oriente rivivranno per tre giorni al Quasar village di Corciano. È in programma, infatti, da venerdì 3 a domenica 5 giugno ‘Qua Oriente’, cartellone di eventi in cui trovano spazio tante iniziative tra cui una mostra mercato, esibizioni di arti marziali e spettacoli.

In particolare, la mostra mercato con articoli della cultura orientale e produzioni locali sarà aperta nelle tre giornate dalle 10 alle 20, mentre nei pomeriggi, sia nelle aree esterne che nella galleria della struttura, sarà possibile lasciarsi conquistare dal fascino e dalla filosofia delle tecniche di combattimento orientali che impegnano mente e corpo. Ci sarà, infatti, spazio per esibizioni di arti marziali a cura di scuole del territorio di discipline orientali e si potrà assistere, in alcuni casi con possibilità di prova, a sessioni di tai chi, tai chi terapeutico, win chu, ju-jutsu, jodo, kung fu, difesa personale, shaolin e sanda. Nella giornata di sabato si potrà anche partecipare alle 15.30 a un laboratorio per la realizzazione di aquiloni e alle 17.30 allo spettacolo itinerante sulla danza del leone cinese. Per soddisfare i palati e i gusti dei tanti visitatori della struttura non mancherà, domenica alle 17, una degustazione di sushi in collaborazione con il corner Sushi daily di Iper Conad.

In linea con l’idea di benessere alla base della manifestazione anche un’attività di prevenzione. Sia venerdì 3 che sabato 4 giugno, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18, infatti, per il progetto Melanoma saranno possibili visite dermatologiche gratuite per il controllo dei nei a cura della Fondazione Ant Italia – Umbria.

Infine, per i bambini saranno a disposizione attività e laboratori in collaborazione con il Joka village. Il Quasar village sarà inoltre aperto giovedì 2 giugno dalle 9 alle 21 nella giornata della festa della Repubblica.

Carla Adamo

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img