spot_img
lunedì 27 Maggio 2024
spot_img

Domenica negli “Orti Fioriti” del borgo di Corciano, ecco il programma

Da leggere

Prosegue a Corciano la seconda edizione di Orti Fioriti, manifestazione dedicata “all’orticultura” e a tutto ciò che le gravita intorno che torna a invadere il suggestivo borgo umbro. Eventi culturali ed enogastronomici si svolgono nei luoghi del centro storico, coinvolgendo i cittadini per riportare nell’acropoli quella cultura dell’orto e dei fiori che negli scorsi anni ne aveva fatto un paese pieno di profumi e di colori tanto graditi dai tantissimi turisti richiamati in Umbria dalla bellezza del luogo e dall’importanza artistico culturale di alcune sue manifestazioni.

Il programma di domenica 8 aprile – Dopo l’apertura delle mostre e degli spazi espositivi (10-19), alla sala del Consiglio comunale alle ore 10.30 si terrà Tipologie e funzioni dell’orticultura urbana, conferenza di Francesco Tei, direttore del dipartimento di scienze agrarie, alimentari e ambientali dell’Università degli Studi di Perugia. Introdurrà Franco Binaglia. Alle ore 15.30 al Corciano Antiquarium sarà la volta del laboratorio didattico Impariamo a fare il sapone a cura dell’associazione Le Olivastre (informazioni e prenotazioni Infopoint Corciano 075.5188255). Alle ore 17 sarà la sala del Consiglio comunale ad ospitare la presentazione di Le signore della botanica (Edizioni Aboca), libro di Elena Macellari.

Per molto tempo le scienze botaniche, a livello ufficiale, sono state riservate agli uomini: erano loro ad essere considerati gli scienziati e gli esperti in materia. In realtà, fin dall’antichità le donne hanno fatto uso della botanica a scopo terapeutico, e sicuramente molte scoperte in questo ambito sono da attribuire al loro lavoro. Un sapere a volte praticato nell’ombra, sofferto e taciuto accanto a quello accademico degli uomini. Solo a partire dal Novecento le donne poterono far parte di accademie scientifiche e società botaniche, dando così il loro prezioso contributo come scienziate. Elena Macellari, con un minuzioso e attento lavoro di ricerca d’archivio, ha sapientemente ricostruito gli studi e le ricerche compiute da numerose botaniche italiane del Novecento, poco conosciute al grande pubblico, come Eva Mameli Calvino, Eleonora Francini, Albina Masseri e Camela Cortini. Dialogherà con l’autrice la storica dell’arte Alessandra Tiroli. Dalle 15 alle 19 apertura della Taverna del Duca che proporrà un menù di merende.

Orti Fioriti è organizzata dal Comune di Corciano in collaborazione con la Proloco di Corciano, Slow Food Condotta Trasimeno, con il patrocinio di Garden Club Perugia

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img