spot_img
mercoledì 21 Febbraio 2024
spot_img

L’alimentazione diventa protagonista nel weekend con la prima edizione di “aCRImercato”

Da leggere

acrimercato corcianoQualità, gusto e salute: sono queste le tre parole d’ordine di “aCRImercato” in programma il 25 e 26 giugno presso il Castello di Pieve del Vescovo. L’evento, organizzato dalla Croce Rossa di Corciano e patrocinata dal Comune, nasce dall’idea di far crescere la conoscenza degli alimenti primari della nostra alimentazione ed ha come obiettivo principale quello di far maturare una scelta consapevole nell’acquisto dei prodotti di uso quotidiano che siano al contempo di alta qualità e salutari.
In un luogo carico di storia e di fascino prenderà dunque vita un animato mercato estivo dove sapienti “artigiani del gusto” porteranno a conoscenza i visitatori delle caratteristiche dei propri prodotti. In questo ambiente privilegiato, accompagnati da personale competente, sarà possibile conoscere le eccellenze dei prodotti del territorio umbro, in un percorso che rappresenta l’intera filiera alimentare, dove innovazione e tradizione si uniscono in un’offerta che valorizzerà il gusto del bello, del buono e del sano.
La manifestazione, inoltre, prevede Workshop tematici con nutrizionisti e momenti informativi pratici, sia per adulti che per bambini. Per raggiungere questo obiettivo si è pensato di creare spazi dove gli stessi produttori possano affrontare tematiche di quotidiano interesse, attraverso seminari non di alto livello scientifico, ma a momenti dove chiunque possa ritrovarsi negli argomenti affrontati, chiedere ed informarsi con molta libertà. L’evento della C.R.I. di Corciano ha come finalità ultima quella di raccogliere fondi per avviare un progetto molto ambizioso, ossia far diventare Corciano un Comune Cardioprotetto. Con i proventi economici raccolti con questa iniziativa la Croce Rossa ha pensato di realizzare il primo passo del piano, quello di posizionare una colonna con DAE (defibrillatore semiautomatico).

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img