spot_img
sabato 13 Aprile 2024
spot_img

“Heart”, esce il nuovo disco di Maurizio Mastrini che suona a tempo di cuore

Da leggere

heart mastriniSi tiene oggi pomeriggio, venerdì 22 aprile, presso l’aula magna dell’Università per Stranieri a partire dalle ore 18.15, la presentazione del nuovo album del pianista Maurizio Mastrini “Heart” e la presentazione in prima mondiale del cortometraggio “L’indolente”, tratto dal libro ‘Manuale del giovane indolente’ di Diego Maria Porena, con la regia di Marco Grisafi e le musiche del maestro Mastrini.
Sarà presente alla proiezione anche l’attore protagonista Alessandro Benvenuti, l’evento sarà
presentato da Nando Nucci.

“Heart” è la più recente sfida del pianista Mastrini, celebre in tutto il mondo per l’esecuzione della
musica al contrario, che ha permesso al pubblico di riscoprire partiture classiche in maniera affascinante e inedita: rilette al rovescio, dall’ultima nota sino alla prima, rivelando così una straordinaria versatilità della musica e la riscoperta sempre nuova dei brani.
Il Disco “Heart”, dedicato al Prof. Massimo Massetti, cardiochirurgo di fama mondiale, è un lavoro
in edizione limitata, in cui il pianista Maurizio Mastrini ha raccolto alcune opere che negli ultimi anni hanno segnato la sua attività. All’esecuzione delle partiture ha unito un’inedita sperimentazione con sonorità elettroniche sovrapposte al pianoforte.

La registrazione del brano “Heart”, a cui l’album deve il nome, ha richiesto «vari e svariati tentativi – racconta Mastrini – con molto esercizio sono riuscito a mantenere uno stato emozionale costante, che
ha permesso al battito del mio cuore di non avere accelerazioni e decelerazioni improvvise, tali da
creare un andamento musicale altalenante, poco consono all’arte dei suoni. Anche se il brano “Heart”
evoca passione, sentimento, con un finale grandioso ma allo stesso tempo struggente, ho cercato di far
mantenere al mio cuore un andamento che non creasse problemi tecnici, viste le difficoltà del brano».

Il cortometraggio, della durata complessiva di 8 minuti circa, è stato girato a Dicembre nel perugino, le riprese si sono soffermate in particolare nelle zone del Duomo, Teatro Pavone, Corso Vannucci, con la presenza degli attori Alessandro Benvenuti nei panni dell’indolente e Daniele Giangreco che interpreta il mimo. Il manuale da cui è tratta l’ispirazione per il cortometraggio, ripercorre filosoficamente la vita di un uomo alle prese con l’indolenza, tendenza umana all’inerzia, unico rimedio per distaccarsi dalla moderna e convulsa vita cittadina.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img