spot_img
mercoledì 21 Febbraio 2024
spot_img

Musica: tempo di saggi per l’Istituto Bonfigli, concerti a teatro fino a giovedì

Da leggere

flauto musicaSi protrarranno fino a giovedì 21 aprile i Saggi Musicali di fine anno scolastico 2015/2016 dell’Istituto Comprensivo ‘Benedetto Bonfigli’.
Tre serate al Teatro della Filarmonica, sempre alle 21,00, durante le quali i familiari ed anche la comunità, non solo corcianese, potranno ascoltare i progressi annuale di questi ragazzi che con passione ed impegno si avvicinano allo studio di uno strumento musicale: flauto traverso, pianoforte, violino e chitarra.
L’istituto Bonfigli è una scuola ad indirizzo musicale e gli insegnanti, diplomati al Conservatorio, seguono i ragazzi in orario pomeridiano con particolare competenza ed entusiasmo.
Nel solo pomeriggio di lunedì, sempre al Teatro comunale, si sono tenute le prove per tutte le classi interessate, secondo un rigido calendario, volto ad evitare sovrapposizioni e comprese la sezioni corali per brani a quattro mani, brano chitarre e tastiere, piccolo gruppo chitarre, flauti classi terze, violini classi terze. Il debutto, fin dalla serata del 18 aprile.
Il Dirigente Scolastico, Daniele Gambacorta, orgoglioso per i risultati raggiunti dagli allievi, ha avuto anche cura di raccomandare ai genitori di presenziare con tre persone per famiglia, così da dare a tutti la possibilità di assistere ai vari appuntamenti.

Le serate prevedono i brani:
L. Delibes: VALZER da “Coppelia”
A. Vivaldi: PRIMAVERA-AUTUNNO da “Le quattro stagioni”
HS. Hassler: ALLEGRO
B. Brydern: ON THE TRAIN da “Travel Diaries”
M. Fabrizio: IL CIELO- I MIGLIORI ANNI DELLA NOSTRA VITA
A. Vivaldi: CONCERTO IN RE MAGGIORE (Allegro-Adagio-Allegro)
V. Bielsa: EN LA ROMEIRA
F. Sulpizi: LA SEDIA A DONDOLO
G. Faure’: BERCEUSE da “Dolly”
A. Diabelli: ALLEGRO dalla “Sonata Op.152”
G. F. Haendel: PASSACAGLIA
J. W. Stole: I WILL FOLLOW HIM
L. Bernstein: AMERICA
G. Verdi: VA PENSIERO
G. P. Telemann: LA CACCIA
HS. Hassler: GAGLIARDA
J.S.Bach: ARIA SULLA QUARTA CORDA

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img