spot_img
venerdì 31 Maggio 2024
spot_img

Contributi di solidarietà e formazione gratuita per le imprese e i lavoratori

Da leggere

assunzioni_contributiTutto pronto per l’attivazione del programma di sostegno alle imprese e ai lavoratori dell’Ente Bilaterale del Terziario: l’organismo paritetico al quale aderiscono 2.500 imprese, che opera nella provincia di Perugia, costituito e gestito da Confcommercio della provincia di Perugia, Filcams – Cgil, Fisascat – Cisl e Uiltucs – Uil.

DOMANDE ON LINE – Il regolamento per accedere ai benefici del Fondo di Solidarietà 2015 rende le procedure molto più snelle, con la possibilità di presentare le domande anche on line. Le imprese e i lavoratori trovano tutte le indicazioni sui nuovi interventi di sostegno sul sito www.ebtperugia.it, dal quale possono anche procedere all’inoltro delle richieste, che devono essere presentate entro il 29 febbraio 2016.

MAGGIORE SOSTEGNO E CORSI GRATUITI – “Decine di imprese e centinaia di lavoratori umbri hanno già beneficiato, in un momento particolarmente difficile, degli interventi economici di sostegno previsti dall’Ente Bilaterale del Terziario”, commenta la presidente dell’Ente Stefania Cardinali. “Quest’anno c’è stato un impegno considerevole di tutte le componenti per offrire a imprese e lavoratori qualcosa in più. Da una parte, l’Ente ha potenziato in termini economici il proprio Fondo di Solidarietà, con l’obiettivo di offrire un sostegno quanto più ampio e consistente possibile sia alle imprese che ai lavoratori. Dall’altra, ed è la novità più rilevante del 2015, è in grado di offrire quest’anno un considerevole numero di corsi di formazione gratuiti per lavoratori e datori di lavori, anche nelle aree della formazione obbligatoria e continua, sicurezza nei luoghi di lavoro e igiene degli alimenti. Crediamo infatti che la formazione, e l’aggiornamento continuo, rappresentino strumenti strategici per innalzare i livelli di professionalità, rendere le aziende umbre più competitive, maggiormente in grado di soddisfare le esigenze di un mercato sempre più complesso”.
L’iscrizione ai corsi dell’Ente Bilaterale del Terziario può essere effettuata on line sul sito formazione.ebtperugia.it.

130 MILA EURO NEL 2014 – Con il Fondo di Solidarietà 2014, l’Ente Bilaterale del Terziario della provincia ha erogato complessivamente 130 mila euro, di cui 70 mila in interventi a favore dei lavoratori e 60 mila a favore delle imprese.
Per quanto riguarda le aziende, le prestazioni sono state indirizzate alla stabilizzazione dell’occupazione, alla formazione, consulenza e adeguamento in materia di Sicurezza nei luoghi di lavoro, all’adeguamento dei sistemi antifurto, l’acquisto di software per la gestione aziendale.
Per quanto riguarda gli interventi a favore dei dipendenti, sono stati erogati contributi per interventi ortodontici, per i nuovi nati, per invalidità, asili nido e campus, borse di studio e spese di trasporto scolastico.

ENTE BILATERALE DEL TERZIARIO – Il ruolo dell’Ente Bilaterale del Terziario non si esaurisce nell’erogazione del Fondo di Solidarietà. E’ infatti un organismo di riferimento su aspetti di primaria importanza per il mondo del lavoro: svolge il servizio di rappresentante dei lavoratori per la sicurezza territoriale, attribuisce il parere di conformità in caso di assunzione di apprendisti, riceve le richieste per la CIG in deroga.
Presso l’Ente del Terziario è istituita una Commissione paritetica per la conciliazione delle vertenze di lavoro.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img