spot_img
martedì 25 Giugno 2024
spot_img

“Vado dalla fidanzata, mamma non mi vuole”, 17 anni fermato di notte in bici sul Raccordo

Da leggere

SONY DSCGli agenti della Polizia Stradale hanno provveduto a fermare un giovane di 17 anni che incredibilmente stava percorrendo, alle 2:00 di notte, in sella alla sua bicicletta il raccordo Perugia-Bettolle in direzione Passignano. La notizia oggi nel Giornale dell’Umbria riporta che la pattuglia, mentre stava effettuando i controlli per la prevenzione delle stragi del sabato sera, ha intercettato e fermato il ragazzo all’altezza dell’uscita di Mantignana e alla richiesta di spiegazioni degli agenti il giovane ha seraficamente risposto “Vado dalla mia fidanzata, tanto mamma non mi vuole più in giro per casa”. Poco dopo ha mostrato ai poliziotti, estraendolo dal suo zainetto, un lungo coltello da cucina, 20 cm di lama,  che aveva portato con se per difendersi in caso avesse incontrato dei malintenzionati durante il suo viaggio. Gli agenti, a questo punto, non hanno potuto far altro che denunciare il ragazzino per porto abusivo di arma bianca e accompagnarlo in un centro di accoglienza per minori dove ha trascorso la notte visto che, dopo aver contattato la madre, si sono sentiti rispondere dalla signora che non voleva proprio più saperne di suo figlio e che non era interessata a prendersi cura di lui: il comportamento della donna è stato segnalato alla procura presso il Tribunale dei Minorenni.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img