spot_img
giovedì 22 Febbraio 2024
spot_img

Il Teatro Cucinelli apre la stagione con l’intermezzo operistico di Pergolesi “Livietta e Tracollo”

Da leggere

unnamed
Leonardo Galeazzi nei panni di Tracollo

Al Teatro Cucinelli di Solomeo la nuova stagione si aprirà il 18 gennaio alle ore 21 con l’operina buffa di Giovanni Battista Pergolesi intitolata “Livietta e Tracollo”

Pergolesi, che nacque a Jesi in provincia di Ancona nel 1710, fu un compositore, organista e violinista italiano di opere e musica sacra dell’epoca barocca.

Livietta e Tracollo è l’intermezzo “gemello” e certamente meno noto de La Serva padrona, andò in scena al Teatro San Bartolomeo di Napoli il 25 ottobre del 1734 in occasione del compleanno della Regina Elisabetta di Spagna, “riempendo” i due intervalli di Adriano in Siria: all’epoca infatti era prassi inserire un titolo comico, diviso in due parti, all’interno della rappresentazione di opere serie in tre atti. Questa era una pratica esclusiva del teatro italiano che contrapponeva la vis comica al linguaggio aulico del teatro “maggiore”. Gli intermezzi buffi ebbero spesso maggior fortuna delle opere che li ospitavano, grazie alla loro comicità e brevità, nonché ai modesti costi di allestimento

Tutto ruota attorno alle maldestre e truffaldine imprese di Tracollo che, da pessimo ladro qual è, tenta invano di imbrogliare Livietta. La vicenda si snoda esilissima verso il lieto fine attraverso una serie di travestimenti e inganni come consuetudine delle trame dell’epoca.

Cio che accade in scena sottolinea la natura “altra” degli intermezzi nel panorama teatrale settecentesco e il loro debito rispetto al mondo della commedia dell’arte: questo è infatti uno dei casi esemplari in cui la bellezza, la vivacità e il talento comico della musica di Pergolesi riscattano pienamente un testo che per il linguaggio volgare è, invece, limitato.

Per informazioni e prenotazioni:
Botteghino Telefonico Regionale del Teatro Stabile dell’Umbria (tutti i giorni feriali, dalle 16 alle 19, fino al giorno precedente lo spettacolo) – 075 57542222.
Botteghino Teatro Cucinelli (il giorno dello spettacolo dalle ore 16) – 075 6970890

È, inoltre, possibile acquistare i biglietti on-line sul sito www.teatrostabile.umbria.it e www.teatrocucinelli.it

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img