spot_img
mercoledì 28 Febbraio 2024
spot_img

Al via la quarta edizione dei premi di laurea “Pegaso 2000” in collaborazione con l’Università di Perugia

Da leggere

Proseguire nella ricerca dell’eccellenza accademica, continuando a premiare le tesi di laurea più brillanti e innovative legate ai temi dell’ingegneria informatica e delle tecnologie digitali, sempre con uno sguardo rivolto al futuro. Con questi obiettivi Pegaso 2000 e l’Università degli Studi di Perugia, già partner da alcuni anni grazie a diverse collaborazioni, lanciano la quarta edizione dei premi di laurea “Pegaso 2000” destinati a tre laureati/laureandi magistrali dell’Ateneo umbro.
Pegaso 2000, società con sede a Corciano (PG) e con filiali a Milano e a Roma, leader nel panorama dell’Information Technology italiano in ambito Credit Finance, Finanza Agevolata e Money Market, è attiva per la diffusione di una cultura attenta alla progettazione di sistemi informatici e all’utilizzo di tecnologie digitali in sinergia con il mondo accademico.
Il bando si rivolge a tutti gli studenti che concluderanno il loro percorso di laurea magistrale con la discussione della tesi entro una delle sessioni di esame finale relative all’anno accademico 2021/2022.
Per partecipare alla selezione è necessario compilare un’apposita istanza scaricabile dal link.

La scadenza ultima per la presentazione delle domande di ammissione è il 20 giugno 2023
“Le prime tre edizioni dei premi di laurea hanno dimostrato che il percorso che abbiamo intrapreso è quello corretto: contribuire allo sviluppo delle competenze professionali dei nostri studenti– ha commentato Franco Cicogna Amministratore Delegato di Pegaso 2000 –. L’Ateneo della nostra città ha un altissimo standard di formazione e preparazione, come dimostrano i lavori che sono stati presentati nelle scorse edizioni. Sono sicuro che anche quest’anno i candidati presenteranno brillanti tesi sui temi più attuali del mondo digitale e informatico, ambiti in cui le aziende sono alla costante ricerca di nuove figure professionali”
A decretare i tre migliori lavori sarà una Commissione formata da cinque esperti, due in rappresentanza di Pegaso 2000 e tre Professori dell’Ateneo afferenti ai Dipartimenti di Matematica ed Informatica e di Ingegneria. I tre vincitori della selezione verranno premiati nel corso di una cerimonia pubblica: per il vincitore il premio previsto è di 2.000 euro, per il secondo di 1.500 euro, mentre il terzo classificato si aggiudicherà 1.000 euro.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img