spot_img
giovedì 22 Febbraio 2024
spot_img

Nasce Italia Viva in Umbria, ecco i corcianesi che hanno seguito Matteo Renzi

Da leggere

La nuova compagine umbra di Italia Viva è stata presentata giovedì sera ad Assisi ma anche il borgo di Corciano non avrebbe sfigurato a fare da sfondo all’evento dedicato al nuovo partito di Matteo Renzi.
Prima promotrice di Italia Viva è infatti l’ex prima cittadina di Corciano, la senatrice Nadia Ginetti che ieri dal palco dell’Hotel Cenacolo di Santa Maria degli Angeli ha anche portato i saluti dell’attuale vicesindaco corcianese Lorenzo Pierotti, assente per un viaggio già programmato da tempo ma desideroso di augurare il meglio ai suoi nuovi colleghi di partito.

Il territorio corcianese del resto è sempre stato una sorta di fucina renziana se pensiamo che una delle visite storiche dell’ex segretario del PD ed ex presidente del consiglio Matteo Renzi fu a Solomeo, ospite dell’imprenditore della moda Brunello Cucinelli.
“Il PD è ormai storia lontana” – ha detto ieri il senatore Leonardo Grimani, ben consapevole che gran parte della platea ha avuto sì origine negli ambienti DEM, ma è anche pronta adesso a voltare pagina per questa nuova sfida. Presenti, ancora da Corciano, l’ex segretaria del circolo del PD del Girasole Fiorenza Giannini, l’ex tesoriere del PD corcianese Giuseppe Siciliano, l’ex DEM Giancarlo Romoli e il sindacalista Cisl Sandro Pampanelli.
Avvistato anche Nicola Cassieri, ancora (per quanto?) nello zoccolo duro del Partito Democratico corcianese ma genuinamente curioso di assistere all’evento fondativo.

“Speriamo di essere attrattivi e tutti sono i benvenuti – ha detto Ginetti – con una proposta che non si guarda alle spalle, di essere concreti nelle proposte, pensiamo all’Italia e abbiamo idee per l’Umbria”. Per Grimani il leader Matteo Renzi “è l’unico che ha ancora una visione di prospettiva e si mette in gioco su questo”. E in merito ai rapporti con il Partito democratico ha aggiunto: “Il rapporto con il Pd tocca certo la nostra anima ma ormai è passato, la nostra ora è altra storia e con loro ci rapportiamo come facciamo con gli altri alleati. In Italia Viva non si respira quella guerra continua che ha animato la vita del Pd. Noi infatti pensiamo che si possa fare politica con uno spirito diverso”.
“Stiamo costruendo – ha detto anche il vicepresidente della Camera dei deputati Ettore Rosato – un partito e una nuova casa dove ci si può ritrovare per lavorare ad un progetto per questo Paese e, visto che siamo in Umbria, anche per questa regione dalle grandissime potenzialità ma anche con problemi, vogliamo parlare di contenuti e problemi reali delle persone e delle imprese”.


Lorenzo G. Lotito

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img