spot_img
mercoledì 22 Maggio 2024
spot_img

Venduto il capannone dell’ex-Ellesse, arriva un altro polo della grande distribuzione

Da leggere

La cessione si è conclusa circa un mese fa: la famiglia Servadio ha venduto l’area dell’ex-Ellesse di Ellera di Corciano (40mila metri quadrati) a Luca Gabrielli, titolare del gruppo della grande distribuzione OASI. La conferma della transazione – spiega Alessandro Antonini sul Corriere dell’Umbria di venerdì 13 settembre – è arrivata dagli stessi proprietari. Secondo quanto riporta il quotidiano il capannone dell’ex-Ellesse sarà demolito e al suo posto sorgerà il terzo polo commerciale del Gruppo OASI nel perugino, dopo quelli di Centova e il centro di via Palermo. Il centro, secondo quanto riporta il Corriere dell’Umbria, dovrebbe ospitare anche altri negozi e il primo McDonald’s a Corciano.
Da sottolineare che, come ha appreso Corcianonline.it, l’edificio che una volta ospitava il centro direzionale Ellesse, opera dell’architetto Bruno Signorini del 1984, non è stato ceduto e quindi non rientrerà nel nuovo progetto.

ELLESSE TORNA A CORCIANO E LO SHOPPING VINTAGE DIVENTA VIRALE

Il progetto di riqualificazione – scrive il Corriere dell’Umbria – prevede una superficie commerciale inferiore ai sei mila metri quadrati con una riduzione sostanziale della cubatura edificata.
Il resto dell’area, dove fino al 1994 era attiva la casa d’abbigliamento sportivo, sarà valorizzato con gli standard urbanistici previsti dai centri della gdo OASI con parcheggi e spazi verdi.
Sono circa 25 anni che l’area attende una riqualificazione. Tutti i progetti di rilancio valutati finora non erano andati a buon fine.
Rispondendo al Corriere dell’Umbria il sindaco di Corciano Cristian Betti ha detto: “A livello urbanistico la destinazione commerciale non prevede la necessità di ulteriore varianti”.

FICTION ELLESSE: CORCIANO E PERUGIA CHIEDONO ALLA RAI DI VALUTARE LA STORIA DI SERVADIO

Nei pressi del nuovo centro commerciale OASI dovrebbe essere realizzata una targa in ricordo della storica Ellesse e del suo fondatore Leonardo Servadio. Il marchio, nato nel 1956, ha fatto la storia del made in Italy legandosi a testimonial come Boris Becker, Alain Prost e Cassius Clay. L’abbigliamento Ellesse è tornato di tendenza in questi ultimi anni dopo essere stato acquisito dal gruppo inglese Pentland, che possiede altri celebri brand come Lacoste e Speedo.

Lorenzo G. Lotito

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img