spot_img
sabato 20 Luglio 2024
spot_img

Furti con spaccata nel perugino: pizzicati a Ellera di Corciano i due responsabili

Da leggere

Gli agenti della Polizia hanno arrestato in flagranza un uomo di origini tunisine di 41 anni e uno spagnolo di 40, ritenuti responsabili di furto aggravato, ricettazione e, per il solo cittadino tunisino, di resistenza a pubblico ufficiale.
Alle ore 22.00 circa, dopo la segnalazione di un furto ai danni di un supermercato di Ellera di Corciano il personale della Questura perugina ha bloccato i due soggetti a bordo di una Suzuki Swift, già provento di furto e segnalata quale autovettura usata nei giorni precedenti come “ariete” per introdursi, dopo aver infranto le vetrate, all’interno di alcuni esercizi commerciali del perugino.

Nel corso delle attività di polizia giudiziaria è stata recuperata tutta la merce asportata all’interno del supermercato, consistente prevalentemente in materiale tecnologico e di telefonia per un valore di circa 4000 euro, che è stata restituita agli aventi diritto, così come l’autovettura usata per commettere i reati.
Alla luce del quadro probatorio in evidenza, i due soggetti sono stati tratti in arresto e, al termine delle formalità, associati nella casa circondariale di Perugia.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img