spot_img
giovedì 23 Maggio 2024
spot_img

Dimissioni assessore, LeU: “La maggioranza faccia chiarezza”

Da leggere

Riceviamo e pubblichiamo

“In politica, le scelte dovrebbero seguire un attento esame del contesto generale e un’analisi approfondita del contesto locale.
Abbiamo contribuito al successo della coalizione che ha eletto il sindaco Betti, con idee e contenuti programmatici qualificanti ottenendo un risultato elettorale determinante (qualcuno forse lo ha dimenticato troppo presto!) che ha consentito a questa maggioranza e a questo Sindaco di amministrare ancora il Comune di Corciano”.

“Il susseguirsi delle dimissioni da parte di alcuni Assessori e soprattutto le motivazioni, mette in dubbio le scelte che il Sindaco e la coalizione nel suo complesso hanno fatto.
I cittadini, e noi con loro, chiedono SERIETA’ E CHIAREZZA oltre ad una profonda analisi delle problematiche che investono la nostra comunità tutti i giorni ma anche una rinnovata visione del futuro del territorio corcianese.
Chiudono negozi e attivita’, non si produce e mantenere in piedi l’esistente non è più sufficiente ad incrementare l’occupazione e a garantire le famiglie per una vita dignitosa”.

“La lista Liberi e Uguali CORCIANO è uscita dalla maggioranza nella scorsa primavera a seguito delle scelte del Sindaco e del PD ma vuole comunque continuare ad esercitare la sua rappresentanza per mettere in evidenza le incongruenze delle attuali scelte dell’amministrazione comunale e per continuare a evidenziare i problemi più urgenti con l’intento di migliorare le condizioni di vita della nostra comunità”.

“Questa maggioranza (sostanzialmente il PD) faccia chiarezza sulle ennesime dimissioni e dica ai cittadini come vuole affrontare i prossimi anni di consiliatura. Siamo veramente preoccupati per la “china”, la scarsa capacità di analisi ed iniziativa che sta portando avanti l’attuale amministrazione in netto contrasto con la tradizionale “buona amministrazione” che ha da sempre contraddistinto Corciano. La storia amministrativa corcianese, non ha mai conosciuto un livello così basso nella gestione del territorio e della cosa pubblica!!”.

“Col senno di poi, possiamo ben affermare che avevamo ragione quando mettevamo in evidenza le carenze nel confronto all’interno della coalizione di CENTROSINISTRA con l’intento di migliorare l’azione amministrativa e di renderla più aderente alle esigenze dei nostri concittadini.
ORA I NODI SONO VENUTI AL PETTINE e sarà un problema districarli!”.

LeU CORCIANO

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img