spot_img
lunedì 27 Maggio 2024
spot_img

Denunciati due venditori ambulanti tra Ellera e Santa Sabina: tenevano hashish tra la merce in vendita

Da leggere

Nei giorni scorsi si sono svolti mirati servizi dei poliziotti della Squadra Mobile nelle zone di Santa Sabina ed Ellera, per il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nei parchi pubblici. Gli agenti, dopo lunghi appostamenti, hanno notato ed individuato il principale spacciatore della zona, un venditore ambulante maghrebino.

E’ stato quindi predisposto un blitz ed è stato atteso il momento più opportuno per intervenire: gli agenti quando hanno visto arrivare il sospettato che si incamminava verso i giardini pubblici della zona di Santa Sabina lo hanno fermato ed identificato. Si tratta di un 52enne marocchino residente a Perugia, in regola con le norme sul soggiorno, che è stato sottoposto a controllo e perquisizione.

All’interno della sua auto i poliziotti hanno rinvenuto – occultato tra numerosi capi di abbigliamento che lo stesso ha dichiarato di vendere “porta a porta” – un panetto di hashish del peso di circa 100 grammi, che è stato sequestrato. L’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Un successivo controllo è stato effettuato dagli agenti della Mobile nei pressi di una stazione di servizio della stessa zona, nei confronti di un marocchino 45enne residente in provincia, regolarmente soggiornante sul territorio nazionale, commerciante ambulante. La nuova perquisizione eseguita dai poliziotti su un furgone di proprietà dell’uomo, ha permesso di rinvenire e sottoporre a sequestro un panetto di hashish di circa 100 grammi ed altri quattro involucri della stessa sostanza stupefacente del peso complessivo di circa 41 grammi.
Anche in questo caso si è proceduto a denunciare in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria il 45enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img