spot_img
lunedì 25 Settembre 2023
spot_img

Moda uomo: Brunello Cucinelli e Ralph Lauren migliori “case” secondo il magazine Robb Report

Da leggere

“Con grandissimo entusiasmo segnaliamo che in occasione della presentazione della collezione uomo lo scorso giugno, il magazine americano Robb Report, bibbia mondiale del menswear di lusso, ha descritto Ralph Lauren e Brunello Cucinelli come i fashion designer che hanno ridefinito i contorni della moda uomo degli ultimi 30 anni: il primo deciso sostenitore dello stile iconico americano, il secondo, pioniere e fautore del casual del XXI secolo”. Lo rivela la maison di moda di Solomeo nell’ultimo comunicato stampa in cui esamina i ricavi netti consolidati preliminari di vendita del primo semestre 2018. La relazione finanziaria semestrale, con i dati completi e definitivi del periodo, sarà esaminata e approvata dal Consiglio di Amministrazione nella riunione prevista per il prossimo 28 agosto 2018.

Molto buoni i risultati del primo semestre 2018 che si accompagnano a un’atmosfera di sana positività e soprattutto fortissima creatività, all’interno del concreto progetto di crescita “umana e sostenibile” dell’azienda.
“Non possiamo che esprimere grande soddisfazione – commenta Brunello Cucinelli – per i risultati di fatturato di metà anno e, vista la qualità delle vendite, possiamo immaginare un altro anno dove gli obiettivi di ulteriore crescita garbata, costante ma comunque a doppia cifra, potranno essere colti. La raccolta ordini uomo Primavera Estate 2019 ci sta dando numeri molto importanti, a conferma che vi è nel mondo uomo una grande possibilità per quell’abbigliamento sportivo chic di lusso italiano, dove veniamo identificati. Quindi, percependo un mood amabile sulla nostra impresa, incominciamo ad immaginare un 2019 molto interessante con una bella e auspicata crescita, in linea con gli anni passati.”

Fra i dati salienti esaminati: Ricavi netti a 269,5 milioni di Euro, +9,0% a cambi correnti (+11,9% a cambi costanti)
rispetto ai 247,2 milioni di Euro al 30 giugno 2017; Crescita delle vendite sia nei Mercati Internazionali, pari al +9,8%, sia nel Mercato
Italiano, in crescita del +4,9%; Fatturato in aumento in tutte le aree geografiche: Italia +4,9%, Europa +12,0%, Nord America +2,5% (incremento “high single digit” a cambi costanti), Greater China +35,2%, Resto del Mondo +9,7%; Incremento delle vendite in tutti i canali distributivi: retail +7,1%, monomarca wholesale +12,4%, multimarca wholesale +10,7%.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img