spot_img
mercoledì 21 Febbraio 2024
spot_img

Graficonsul San Mariano: nell’anticipo contro l’Azzurra Terni arriva un successo

Da leggere

La Graficonsul San Mariano coglie un successo nell’anticipo giocato giovedì 19 aprile in casa della prima della classe, l’Azzurra Terni. Va subito specificato che la formazione ternana ha già matematicamente acquisito la prima piazza ed ha praticato turn-over. Ciò però non toglie i meriti della vittoria a San Mariano, capace di riemergere e tenere duro anche nei momenti più difficili del match. San Mariano torna così a casa con due punti d’oro per la classifica ma soprattutto per l’aspetto mentale e la consapevolezza nei propri mezzi.

CRONACA – Nel primo set San mariano parte contratta e subito le padrone di casa ne approfittano creando un divario pressoché irrecuperabile. Il parziale scorre via velocemente verso la sponda ternana con il punteggio finale di 25-17. Nel secondo set le ragazze di Farinelli aggiustano la battuta e registrano i vari fondamentali che hanno permesso di schiacciare un’Azzurra Terni probabilmente già convinta di poter arrivare agilmente alla vittoria. Il set termina così con l’eclatante punteggio di 25-14. San Mariano ritrova fiducia e pareggia i conti. Il terzo set è una falsariga del secondo. La Graficonsul gioca con convinzione e concentrazione portandosi avanti nella gara con un 25-18. L’Azzurra Terni torna a dare segnali di vita nel quarto parziale con uno strappo di 4 punti che si è andato sempre più ad incrementare. Si va quindi al tie-break dopo un 25-17 che sancisce il pareggio della formazione ternana. Quinto set dominato subito dall’equilibrio. L’Azzurra Terni passa avanti sul 5-3 e si va al cambio campo sull’8-5, ma San Mariano non demorde e prima pareggia, poi piazza il sorpasso arrivando per prima al match-ball. Il colpo del k.o. viene però sprecato, si va quindi ai vantaggi. Alla fine è 16-14 per Corselli e compagne.

INTERVISTE – Stefania Betti, capitano della Graficonsul San Mariano: “Abbiamo conquistato due punti che valgono oro sotto il punto di vista tecnico e motivazionale. Siamo partite scariche, poi abbiamo approfittato del fatto che Terni pensasse di avere il match in pugno. La ciliegina è stato il tie-break, dove sotto di qualche punto, siamo rimaste lì ed abbiamo trionfato. Questo successo ci dà grande spinta anche in vista dei play-off.”
Roberto Farinelli, tecnico della Graficonsul San Mariano: “Mi dispiace per come siamo scesi in campo il primo set: poco convinti e dominati dalla paura nonostante un avversario non nella formazione tipo. Non abbiamo interpretato al meglio nessun fondamentale. La squadra è giovane, ma ormai dovremmo avere l’esperienza ed il carattere per giocarcela con tutti. Poi c’è stata la reazione: nel secondo set abbiamo ordinato la battuta ed in attacco abbiamo fatto bene. Vinto il terzo set, nel quarto Terni ha messo in campo il sestetto titolare. Abbiamo subito uno strappo e siamo andati al tie-break. Qui le avversarie hanno alzato molto il livello della difesa, ma abbiamo recuperato ed abbiamo vinto ai vantaggi, anche se potevamo chiuderla prima per un errore di valutazione su una palla.”

AZZURRA TERNI – GRAFICONSUL SAN MARIANO 2-3
Set: 25-17, 14-25, 18-25, 25-17, 14-16

AZZURRA TERNI: Favoriti 12, Caprini 2, Quondam 11, Camilli 13, Uti 11, Brunetti 3, Campana 7, De Santis 9, Persichetti 1, Bertini (L1). N.e.: Pettinelli, Boscaglia, Bozza, Di Patrizi (L2).

GRAFICONSUL SAN MARIANO: Distante 12, Corselli 14, Betti 10, Vibi, Valocchia 19, Urbani 10, Margaritelli 3, Morarelli 1, Quinti 1, Maggi, Vata (L1), Natali (L2). N.e.: Montanari, Sechi. All.: Farinelli
Terni: (b.s. 9, ace 5) errori 13, muri 7
San Mariano: (b.s. 9, ace 8) errori 13, muri 4

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img