spot_img
sabato 18 Maggio 2024
spot_img

Sciopero SDA: delegazione di lavoratori ricevuti dal sindaco di Corciano

Da leggere

Sono giorni che i dipendenti di SDA, azienda del gruppo Poste Italiane per la gestione logistica e distributiva, per l’e-commerce e per la vendita a distanza, sono in stato di agitazione, ma ancora se ne parla troppo poco e non si può permettere che i riflettori restino spenti su una realtà che a livello locale occupa oltre 100 persone. Questo in sintesi quanto hanno sottolineato Cristian Betti, Sindaco di Corciano e l’assessore allo sviluppo economico, Lorenzo Pierotti, ricevendo nella mattinata del 4 ottobre una delegazione di lavoratori che hanno espresso loro ansie e preoccupazioni derivanti da una situazione alquanto controversa.

“E’ vero che nella giornata di mercoledì è prevista la riunione della Commissione Lavori Pubblici del Senato con i vertici dell’azienda – dice il Sindaco – ma oltre al livello nazionale, serve sensibilizzare maggiormente il territorio. Per quanto ci riguarda – aggiunge – faremo la nostra parte ed a brevissimo promuoveremo un incontro con le sigle sindacali ed i lavoratori per dare ancora maggiore forza ad una vicenda sulla quale è aperto un tavolo di crisi al Ministero ma che non può passare sotto silenzio da noi”.
Lo sciopero è iniziato ai primi di settembre e riguarda i dipendenti di diversi centri di smistamento di SDA, il servizio di corriere espresso di proprietà di Poste Italiane. Si tratta di uno dei servizi di consegna di pacchi più utilizzati in Italia anche da molti servizi di e-commerce (Amazon in primo luogo). Ha circa 1.500 dipendenti diretti e 7.000 dipendenti indiretti, gestiti da cooperative e società in appalto.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img