spot_img
mercoledì 21 Febbraio 2024
spot_img

Corciano sancisce i gemellaggi: si è chiusa la settimana con le delegazioni tedesca e francese

Da leggere

Nell’ambito del ventesimo anniversario del gemellaggio fra le città di Corciano e Pentling in Baviera si sono svolte diverse iniziative che hanno coinvolto l’amministrazione comunale, le associazioni e i cittadini. Alle iniziative si è unita anche l’altra città gemella di Corciano, Civrieux d’Azergues in Francia.
Il sindaco corcianese Cristian Betti ha dato il benvenuto ai sindaci Barbara Wilhelm e Marie-Pierre Teyssier.
Insieme a loro ha partecipato trentacinque cittadini tedeschi e altrettanti francesi, ospitati da numerose famiglie residenti nel Comune di Corciano.

Cittadini e amministrazioni gemelle sabato 9 settembre si sono recati insieme a Norcia per sancire il legame che la unisce con Corciano che tanto si è impegnata per gli sfollati dopo i terremoti di agosto e ottobre 2016: Corciano nell’ultimo anno ha ospitato circa 250 nursini in strutture pubbliche e private.
Guidata dal sindaco di Corciano Betti e dall’assessore Luca Terradura la folta delegazione è stata accolta dal sindaco di Norcia Nicola Alemanno che ha poi accompagnato una parte del gruppo nella frazione di Cortigno, posta ad oltre 1200 metri di altezza, dove la ristrutturazione della sala polivalente, destinata alle emergenze, sarà effettuata col contributo raccolto da Corciano e dalle città gemellate.
“Fa piacere che nel ventennale del vostro gemellaggio – ha detto il sindaco di Norcia Alemanno – avete scelto di venire qui, nel cuore del vecchio continente dove in qualche modo l’identità dell’Europa ha visto muovere i primissimi passi”.
“Con Norcia – ha aggiunto Betti – ormai c’è un rapporto speciale e fraterno”.

A Norcia si è tenuto un pranzo con la presentazione del progetto “Il nido degli Appennini” a sostegno della comunità di Cortigno. In particolare è stato proposto ai comuni gemellati, che hanno subito accettato, di aiutare a finanziare il completamento e la messa in sicurezza di una struttura che sia idonea ad ospitare i cittadini del paese in caso di calamità naturali. In serata si è tenuta una cena ad invito rivolta a tutti gli ospiti e a tutte le famiglie corcianesi che hanno ospitato, presso l’Azienda Agricola Pucciarella.
Domenica 10 settembre alle 18 si è invece tenuta ad Ellera la cerimonia ufficiale di rinnovo del patto di gemellaggio tra il Comune di Corciano e Pentling, sottoscritta dai due Sindaci, Cristian betti e Barbara Wilhelm. Hanno preso la parola i Sindaci delle città gemelle, la Presidente del comitato di gemellaggio di Corciano Elisa Cova e l’ex Sindaco di Corciano Palmiero Bruscia.
Successivamente si è tenuto il festival bavarese, organizzato dagli amici di Pentling, con cibo, birra e musica bavaresi nell’ambito della manifestazione Elleran’do.

“È stata una bellissima festa – ha detto Elisa Cova – condivisa con tutta la cittadinanza che ha visto una massiccia partecipazione dei cittadini sia alla celebrazione che al successivo Festival Bavarese. Venti anni di gemellaggio sono un importante risultato! Ci tengo a sottolineare quanto questo sia un risultato raggiunto grazie anche all’impegno della nostra intera comunità, che in questi anni ha saputo collaborare con l’Amministrazione, mettendo tutto il proprio impegno al fine di mantenere sempre vivo questo rapporto di amicizia.”

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img