spot_img
giovedì 25 Luglio 2024
spot_img

Seggiolini auto: le nuove regole per il 2017

Da leggere

Dal 1 gennaio 2017 è entrata in vigore la nuova normativa sui seggiolini auto. Le nuove regole vanno ad integrare le disposizioni dell’articolo 172 del Codice della Strada aumentando la sicurezza dei bambini a bordo. Si tratta di nuove disposizioni che si propongono di contrastare e ridurre il numero di bambini vittime di incidenti stradali.

Se fino al 31 dicembre 2016 il seggiolino auto si sceglieva in base al peso del bambino, la nuova normativa prevede che dal 1 di gennaio 2017 si scelga in base all’altezza dello stesso. L’obbligo di seggiolino è valido per tutti i bambini fino a 150 cm di altezza.
Con la nuova normativa le “alzatine” (i cuscini che rialzano la seduta) sono vietati per tutti i bambini di statura inferiore ai 125 cm di altezza (prima erano consentiti dai 15 ai 36 kg di peso). I nuovi criteri di omologazione dei seggiolini auto prevedono, infatti, che i bambini al di sotto dei 125 cm di altezza abbiano sempre uno schienale. In questo modo si evita che la cintura di sicurezza possa ferirli in caso di incidente. In estate entrerà in vigore la normativa R129-02 che vieterà la vendita di seggiolini auto senza schienale.
Un’altra novità è che i seggiolini per bambini tra il metro e il metro e mezzo di altezza non sono più soggetti all’obbligo di possedere un ancoraggio Isofix o I-Sizea e si potranno quindi fissare in auto come si preferisce.
Tutti i seggiolini auto prodotti prima del 1995 e omologati ECE R44/01 e R44/02 sono fuorilegge dal 2008, ne è perciò vietata sia la vendita che l’utilizzo.

I seggiolini omologati secondo la normativa vigente devono essere muniti dell’etichetta di omologazione europea ai sensi delle normative ECE R44/03, ECE R44/04 e i-Size (UN R129).
I prodotti omologati secondo le norme R44 e R129 entro il 2016 sono tutti ancora in produzione, vendibili e utilizzabili. I prodotti omologati R44 si scelgono in funzione del peso del bambino, quelli omologati R129 in funzione dell’altezza.
Chi fa viaggiare i bambini in auto senza sistemi di ritenuta adeguati rischia una multa che va da 80 a 323 euro. Niente se considerate il rischio che fate correre ai vostri piccoli.

Occhio!

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img