spot_img
giovedì 22 Febbraio 2024
spot_img

Anziana derubata a Corciano, i carabinieri arrestano la complice del ladro

Da leggere

carabinieri 112Arrestata dai carabinieri una 41enne brasiliana complice di una rapina avvenuta ad Ellera di Corciano ai danni di un’anziana di 69 anni, che è stata strattonata giovedì in via Giacomo Matteotti da un uomo, ancora ricercato, che dopo l’assalto alla borsa è salito su un furgone bianco successivamente rintracciato dall’Arma.

Ad intervenire, richiamato dalle grida della donna caduta a terra, un militare libero dal servizio, che ha inseguito con la propria auto il furgone; nel frattempo era stata avvisata anche la polizia, ma quando l’uomo si è accorto di essere quasi accerchiato ha aperto la portiera del furgone fuggendo a piedi.  Gli investigatori hanno comunque bloccato la presunta complice che si trovava al volante, appunto la 41enne brasiliana, residente a Perugia e accompagnata nel carcere di Capanne con l’accusa di concorso in rapina impropria. Nell’abitacolo del furgone è stato rinvenuto un cappellino da baseball rosso simile a quello descritto dalla donna scippata.

Sempre i carabinieri, a qualche chilometro di distanza, hanno anche arrestato un tunisino ritenuto responsabile di aver rubato, al supermercato dell’Emisfero, la borsa dal carrello di una cliente. A dare l’allarme sono stati gli addetti alla sicurezza che hanno bloccato lo straniero e poi hanno avvisato il 112.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img