spot_img
sabato 20 Luglio 2024
spot_img

L’Istituto Comprensivo Bonfigli ancora sul podio nei giochi di matematica “Galilei senza frontiere”

Da leggere

BonfigliNella gara a squadre “Galilei senza frontiere 2016” organizzata dal Liceo Scientifico Galileo Galilei di Perugia, l’Istituto Comprensivo ‘B. Bonfigli’, con il dirigente scolastico Daniele Gambacorta, conquista ancora il podio, seguendo una tradizione immutata da anni.

GAUSS – PITAGORA E LEIBNIZ – La scuola corcianese ha partecipato con due squadre, la Gauss e la Pitagora. Proprio a quella intitolata al matematico, astronomo e fisico tedesco Gauss, spesso definito “il Principe dei matematici” è andato il 3° posto, mentre quattro alunni che hanno gareggiato in un team costituito da “riserve” hanno contribuito a portarlo al 4° posto (Leibniz). I ragazzi partecipanti, delle classi terze, spiegano dal corpo docente, sono stati scelti tenendo conto dei risultati ottenuti in due successive fasi di selezione in cui si sono cimentati nella soluzione di quesiti matematici. Successivamente, durante due incontri pomeridiani, si sono allenati con i testi delle gare degli anni precedenti, lavorando in squadra. A casa hanno avuto la possibilità di esercitarsi con materiale fornito loro insieme alla spiegazione dei procedimenti di soluzione dei quesiti. 01Gli studenti si sono allenati con impegno e si sono anche divertiti. Questo tipo di competizioni, presenti nel POF, sottolineano ancora i professori, costituiscono delle attività di potenziamento nell’area logico-matematica. Oltre alle gare di matematica organizzate dall’Università Bocconi e dal liceo Galilei, la scuola partecipa anche ai Giochi delle Scienze Sperimentali organizzati dall’ANISN, riservati sempre agli alunni delle classi terze.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img