spot_img
lunedì 17 Giugno 2024
spot_img

Anziana dispersa in Altotevere, attivata l’Unità Cinofila dell’OVUS di Corciano

Da leggere

unità cinofila ovuisL’Unità Cinofila dell’Ovus di Corciano partecipa alle ricerche nel territorio di Pietralunga di una signora di 80 anni di cui i familiari hanno perso le tracce ieri pomeriggio dando l’allarme alle forze dell’ordine.
Dopo il primo intervento dei Vigili del Fuoco, per le ricerche la Prefettura di Perugia ha attivato la Protezione Civile insieme all’Arma dei Carabinieri e il Corpo Forestale dello Stato.

Successivamente, per dare un valido supporto alle ricerche dell’anziana, è stato attivato anche l’Ovus con la sua unità cinofila, un mezzo 4×4 e i volontari dell’associazione che sono stati impegnati dalle 11 di questa mattina.
Le ricerche, che si svolgono nella zona del Sasso sulla strada della Baucca tra Città di Castello e Pietralunga, proseguiranno anche nella giornata di domani.
In base a quanto si è appreso la donna è malata e non autosufficiente, per questo i suoi cari sono sempre più preoccupati.
“La donna – informano i suoi familiari – ha ottant’anni, capelli castano scuri, è vestita di scuro con un giacchetto smanicato”. Per qualsiasi segnalazione il numero è 349.4699354.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img