spot_img
mercoledì 21 Febbraio 2024
spot_img

Fine lavori al cantiere del CAM, dopo 8 anni sabato l’inaugurazione

Da leggere

20150910_142535“Si stanno ultimando i lavori del CAM – Centro Attività Motorie, nato principalmente come uno spazio in cui le scuole di Chiugiana possano fare attività ma dalle ulteriori ed interessanti caratteristiche”. L’assessore ai lavori pubblici, associazionismo e sport del Comune di Corciano, Luca Terradura, ufficializza così l’inaugurazione – sabato 19 settembre alle 17,00 – di una nuova struttura polivalente a disposizione del territorio.

Collocata sotto la Chiesa di Chiugiana ed impreziosita da splendide aperture ad arco dalle quali entra la luce, dispone di circa 350 metri quadri per ospitare attività e spogliatoi, oltre ad un locale per le associazioni chiugianesi. Al di sopra, una Piazza pubblica, “che offre una vista impareggiabile sopra le colline umbre” evidenzia Terradura. “Per il futuro potremo quindi fruire – prosegue – di un altro spazio all’interno del Comune dove svolgere occupazioni sportive pomeridiane e serali. Sarà un punto di aggregazione per le associazioni, la Pro Loco di Chiugiana e l’Arci Chiugiana in primis, al pari dei cittadini della frazione. Finalmente – la considerazione conclusiva – riusciamo a consegnare questa struttura i cui lavori, iniziati circa 8 anni fa, furono interrotti a causa dei vincoli sugli investimenti comunali legati al Patto di stabilità. Siamo orgogliosi della chiusura del cantiere e felici di aprire il Centro sabato prossimo, alla presenza degli amministratori, delle associazioni corcianesi e di tutti i cittadini che vorranno partecipare”.

Sul valore dell’opera interviene anche l’assessore alla scuola ed innovazione tecnologica (bilancio e personale le altre deleghe – ndr) Franco Baldelli “grazie al Centro la popolazione scolastica afferente a Chiugiana che fino allo scorso anno doveva essere portata in altre strutture per la mancanza di impianti, potrà fare ginnastica in maniera più agevole e, parallelamente, potremo abbattere i costi per i trasporti. Mi piace evidenziare, inoltre, la valenza della splendida terrazza da impiegare pure per progetti particolari. Il Comune crede molto nella valorizzazione del patrimonio comune ed il Regolamento per la Partecipazione Attiva va proprio in tal senso. I cittadini ed i sodalizi che vogliono investire in iniziative utili al territorio ed alla collettività possono avere vantaggi a farlo. In prospettiva – conclude Badelli – la realizzazione della palestra di Mantignana, i cui lavori dovrebbero partire nel 2016, completerà il ventaglio delle infrastrutture imprescindibili per fare sport ed avere quella funzione di aggregazione positiva per i corcianesi, un patrimonio consolidatosi nel tempo su cui crediamo da sempre”.

Ufficio Stampa Comune di Corciano

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img