spot_img
martedì 18 Giugno 2024
spot_img

Da Solomeo a Giffoni, la famiglia di Micol Pallucca gioisce per il premio al film “Grotto”

Da leggere

grottoGrande gioia e motivo di orgoglio a Solomeo per la famiglia Pallucca.
Micol Pallucca, nipote della stimata dottoressa Paola Pallucca, ha infatti vinto la 45esima edizione del Giffoni Film Festival.
Con il suo film fantasy dal titolo “Grotto” la regista marchigiana gravitante anche in Umbria si è aggiudicata il primo premio nella sezione lungometraggi +6, battendo “The amazing Wiplala” dell’olandese Tim Ollehoek.
“Grotto“ narra la storia dell’amicizia tra cinque ragazzi, girata interamente alle Grotte di Frasassi, nelle Marche.
“Volevo raccontare una storia – ha dichiarato Micol Pallucca già produttrice della fortunata serie tv di Mediaset ‘Carabinieri’ – che parlasse di amicizia come valore trasversale per tutte le generazioni, grazie ad un personaggio straordinario, in grado di far sorridere ed emozionare adulti e bambini”.
Grotto è una stalagmite animata che aiuterà i giovani protagonisti a ritrovare la via di casa insegnando loro il prezioso valore dell’amicizia.
“Siamo molto orgogliosi di Micol – hanno detto i suoi familiari residenti a Solomeo – e siamo fiduciosi che quest’opera sia il primo di una lunga serie di successi”.

Oltre all’opera prima di Micol Pallucca tra i premiati, ci sono anche altri film italiani. Si tratta di “Forever stars” di Mimmo Verdesca, che ha vinto nella sezione Gex Doc davanti al canadese “All the time in the world” di Suzanne Crocker, e “Point of view” di Matteo Petrelli, che ha primeggiato nella sezione cortemetraggi +18. Premio speciale, invece per “The Mods” di Alessandro Portincasa e Antonio Padovan, che ha vinto il “Giotto super Be’ Be'” nella sezione +3.

Il Giffoni Film Festival premia ogni anno a luglio i film preferiti dai giovani. Nato nel 1971 da una idea di Claudio Gubitosi, i suoi protagonisti e giurati sono i bambini e i ragazzi, provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img