spot_img
lunedì 17 Giugno 2024
spot_img

Trovato morto il cane scomparso, probabilmente avvelenato con una polpetta

Da leggere

CatturaPurtroppo Pongo, il cane smarrito di cui vi avevamo parlato pochi giorni fa,  è stato trovato senza vita oggi pomeriggio dai suo proprietario. L’animale si trovava poco lontano da casa: l’ipotesi più probabile è che sia morto dopo aver ingerito una polpetta avvelenata.
Sul Colle della Trinità infatti gli avveleamenti di animali negli anni sono stati piuttosto frequenti e i residenti sono sempre più allarmati.

IL RINGRAZIAMENTO DEI PADRONI – “Siamo molto dispiaciuti per quanto successo, abbiamo fatto di tutto per ritrovarlo, faceva parte della famiglia. E’ il secondo cane che perdiamo in questo modo: purtroppo i maschi ogni tanto riescono ad uscire, magari attratti da qualche odore, e poi succede l’irreparabile. Vogliamo comunque ringraziare quanti si sono dati da fare per la riricerca del nostro cane aiutandoci in questi giorni”.

BOCCONI AVVELENATI COSA FARE – Chiunque passeggiando per strada o tra i boschi del Colle trovi delle esche avvelenate può avvertire subito uno degli organi competenti:
– Polizia Provinciale – Centrale operativa 075 – 32111
– Polizia Municipale del Comune Corciano 075 5188280
– Corpo Forestale dello Stato 1515
– Istituto Zooprofilattico Umbria 075 – 3431
– USL Umbria 1 Centralino Perugia 075.5411

COSA NON FARE
– Vi ricordiamo di NON toccare mai direttamente l’esca con le mani, ma usare sempre una protezione (sacchetti di plastica, guanti, ecc..) e, visto che alla crudeltà umana non c’è limite, di NON annusare mai l’esca perché potrebbe contenere sostanze volatili altamente tossiche come ad esempio i cianuri, che per un bambino potrebbero addirittura essere letali.

 

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img