spot_img
mercoledì 21 Febbraio 2024
spot_img

I Fuoriskema a SanremoDoc

Da leggere

8Vi abbiamo già parlato dei Fuoriskema recensendo il loro album di inediti “Per uscirne fuori”, presentato il 16 gennaio scorso: quello che ancora non vi abbiamo detto è che prestissimo, il 21 e il 22 febbraio, parteciperanno a ‘SanremoDoc – musicadioriginecontrollata’, una delle manifestazioni collaterali del Festival.
“Sarà un bel banco di prova, un’occasione per farci conoscere e, magari, per trovare qualcuno che sia pronto ad investire su di noi” – Vincenzo Garofalo, voce della band corcianese non nasconde l’entusiasmo – “Per raggiungere la città dei fiori andremo con lo staff di Radio Subasio e del Green Stage, capitanato dallo speaker Giorgio Contilli e Francesco Pellovini, saremo l’unica band”

IL PROGETTO – Il progetto dei Fuoriskema nasce nel settembre del 2009 da un’idea di Emilio Balducci (Chitarra), Michele Giovagnoni (Basso) e Giacomo Ricci (Batteria). Nel novembre dello stesso anno si aggiungono Alessandro Alunno (Tastiere e Synth), Andrea Mancini (Chitarra). Si completa infine con Vincenzo Garofalo (Voce). I sei cominciano con le cover e subito nasce il desiderio di far uscire la musica dalle quattro  mura.

SANREMODOC – Non si tratta di un concorso, ma una chance per esibirsi e promuovere il proprio prodotto artistico attraverso una rete di strutture di comunicazione, il Canale Ufficiale AB Channel, Sky 835 ed il Digitale terrestre nazionale, la Web Tv su www.sanremodoc.com, le esibizioni nella sala stampa del Palafiori (vicino all’Ariston) di “Casa Sanremo”, le interviste con le Radio e Tv ed ancora eventi, stage, incontri.

LE PAROLE DI PIEROTTI – “Sanremo Doc sarà una vetrina davvero unica per questo affiatato sestetto ed anche per il territorio, che considera una delle sue tante eccellenze il pop/rock dei Fuoriskema, benché abbiano dichiarato di non soffermarsi troppo sulle definizioni ma di puntare all’unione di pensieri musicali differenti – commenta Lorenzo Pierotti l’assessore alla Cultura, Sviluppo Economico e Turismo […] Nell’augurare loro di trarre il meglio da questa esperienza – conclude Pierotti – li aspetto nella sede comunale al ritorno dall’avventura, così da condividerla e farla diventare, perché no, anche d’ispirazione per altri”.

ANDARE OLTRE – Solo dal Centro Italia saranno 14 i giovani che suoneranno sul palco il pomeriggio del 22 febbraio, giorno della finale del Festival, davanti ad una commissione ed esperti del settore. “Già nel nome che abbiamo scelto per la band c’è l’intento di andare oltre, al di là della consuetudine – spiegano i Fuoriskema – scritto tutto attaccato è un invito a non isolarsi e ad essere uniti. Una voglia di condividere che emerge dai brani contenuti nel nostro album ‘Per uscirne Fuori’ e ci piacerebbe fosse colta da chi ci ascolterà ed avrà desiderio di conoscerci meglio. Vogliamo metterci a nudo, raccontando un anno di noi stessi. Un anno, tanto si è protratta la fase creativa, che racchiude le nostre situazioni belle, scomode, strane, che abbiamo voluto ‘far uscire’ attraverso le canzoni. L’importante ora – concludono – è che passi il nostro augurio a vivere pienamente, la vita e tutto quello che ci offre”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img