spot_img
lunedì 17 Giugno 2024
spot_img

Ciclismo, sessanta anni della squadra “Testi Cicli”: la Citta’ di Perugia conferisce il riconoscimento

Franco Testi ricevuto dal sindaco del Comune di Perugia Andrea Romizi

Da leggere

Sessanta anni fa, nel 1964, grazie alla passione e ai sacrifici di Luigi Testi nasceva la squadra ciclistica “GS Olmo Perugia”. Il nome si deve alla località Olmo nel comune di Perugia dove nel dopoguerra Luigi Testi fondò il suo storico negozio di biciclette. Il primo tesserato della neonata squadra ciclistica fu l’atleta Sergio Paolucci.

Affiliata alla Federazione Ciclistica Italiana e riconosciuta come Associazione Dilettantistica Sportiva dal CONI e da Sport e Salute, la squadra dal 1993 ha cambiato il suo nome in “ASD GS Testi Cicli” mantenendo i valori che si tramandano da tre generazioni: dopo Luigi, Franco e Matteo.
Martedì 7 maggio 2024 Franco Testi è stato ricevuto dal sindaco di Perugia Andrea Romizi che gli ha consegnato un attestato di riconoscimento e congratulazioni.

La pergamena recita: “Il sincero apprezzamento della Città di Perugia per questi sessanta anni di tradizione, di storia e di storie, di impegno e di esaltanti soddisfazioni, un lungo percorso intrapreso con grande entusiasmo e con la visione di un sempre nuovo e più importante traguardo che gli auguriamo di raggiungere”.

Sono sempre di più i tesserati con la squadra Testi Cicli che si dividono nelle specialità Mountain Bike ed Enduro e nelle gare su strada Mediofondo e Granfondo nazionali. Nel 2020 la sede operativa si è spostata da Olmo a San Mariano di Corciano.
La squadra Testi Cicli negli anni ha raggiunto importanti traguardi fra cui tre campionati del mondo Downhill master Mtb oltre a decine di primi posti europei, nazionali e regionali ottenuti nelle varie specialità in cui si dividono i tanti tesserati. Lo scorso marzo la squadra ha organizzato in Umbria la prima gara di “gravel”, disciplina che unisce elementi della bici da strada e della mountain bike.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img