spot_img
giovedì 22 Febbraio 2024
spot_img

Al via la settima edizione di “Corciano Donna”

Da leggere

Sabato 05 marzo presso la Sala Antico Mulino, nel centro storico di Corciano, ha preso il via la VII edizione di Corciano Donna, la kermesse di eventi dedicata al mondo femminile. L’evento, patrocinato dal Comune di Corciano è stato organizzato dall’associazione Arte in Bottega che da anni è sempre molto attiva nella promozione culturale del territorio. L’inaugurazione ha visto la presenza di alcuni rappresentanti istituzionali ( tra cui Sara Motti, assessora a scuola e sociale e Veronica Munzi , consigliera con delega alle pari opportunità) e un’ ottima affluenza da parte di un pubblico particolarmente interessato ad un tema sociale – quello della donna – di grande rilevanza e attualità.

Ad aprire i lavori del 05 marzo i ringraziamenti di Fiorenza Giannini – presidente di Arte in Bottega – verso collaboratori, artisti e visitatori. La kermesse di eventi è subito partita con la presentazione della mostra “ IL LAVORO DELLE DONNE”, esposizione collettiva di pittura, scultura e fotografia presentata in tutto il suo valore dalla dott.ssa Yvette Marie Marchan , professoressa di lingua e letteratura inglese all’Università di Perugia. La mostra raccoglie la partecipazione di circa 40 artisti anche uomini, ai quali è stato chiesto – come ha spiegato la professoressa Marchan “ di esprimere attraverso la personale ispirazione e nella più assoluta libertà espressiva sul tema del ruolo della donna, quell’insieme di modelli di comportamenti attesi, di obblighi e di aspettative che le convengono nella società contemporanea ma anche i desideri, le illusioni, le battaglie, le sconfitte e le sopraffazioni che subisce nella vita.”

L’interesse del pubblico per Corciano Donna è stato poi riconfermato anche nella giornata di domenica 06 marzo durante la presentazione del libro STORIA DI AMINA di Novella Capoluogo Pinto che ha riscosso il suo meritato successo. I prossimi giorni vedranno avvicendarsi, in un programma ricchissimo, molti altri momenti culturali importanti. Ricordiamo innanzitutto che si potrà visitare la mostra “ Il lavoro delle donne”, presso la Sala Antico Mulino e presso la Sala Belvedere nel centro storico di Corciano ogni venerdi, sabato e domenica fino al 27 marzo dalle 16.00 alle 19.00. Gli altri eventi si terranno principalmente il sabato e la domenica ed essendo numerosi consigliamo di consultare il programma sulla pagina facebook di “ARTE IN bottega”.

Una menzione particolare necessita però la “new entry” di questa edizione che è l’appuntamento di sabato 26 marzo alle ore 15.00 presso la Biblioteca Gianni Rodari a San Mariano di Corciano. In questa data si svolgerà la presentazione del film “ ROSAFURIA” con la speciale partecipazione del regista Gianfranco Albano. E’ la prima volta che Arte in Bottega abbraccia anche l’arte cinematografica e per questo si vuole sottolineare la prestigiosa collaborazione con l’associazione “Nel nome del Rispetto” che opera a livello nazionale con l’ obiettivo di diffondere la cultura del rispetto su ogni fronte. Per la giornata di domenica 27 marzo invece vi invitiamo fin d’ora a fare un “save the date” per il finissage della mostra.
La qualità del lavoro dell’associazione ARTE IN BOTTEGA si è molto sviluppata negli ultimi anni portando nel territorio belle folate di novità culturali e arrivando ad offrire al suo pubblico un “ savoir faire” di livello sempre più alto e inclusivo di ogni forma d’arte.
Simona Trentini

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img