spot_img
venerdì 31 Maggio 2024
spot_img

Lottizzazione non realizzata, i consiglieri della Lega promettono battaglia

Da leggere

“Grave comportamento inadempiente”, così i consiglieri della Lega di Corciano Franco Testi, Gianluca Taburchi e Roberto Bracco hanno definito nella seduta del 29 luglio del consiglio comunale la vicenda per la quale l’amministrazione è stata condannata ad un maxi-risarcimento nei confronti di un’impresa edile. “Il Comune di Corciano – scrivono i consiglieri leghisti – venendo meno agli impegni assunti con una convenzione urbanistica di lottizzazione del 27.5.2009 sottoscritta con Italgest Srl, secondo il T.A.R. ha impedito a quest’ultima di costruire in loc. Capocavallo causandole, di conseguenza, un danno”.

“Il piano – aggiungono Testi, Taburchi e Bracco – prevedeva la realizzazione di 24 villette, mono e bifamiliari: un piano di edificazione che avrebbe portato tra l’altro anche beneficio alla intera comunità per il potenziale ingresso di nuove famiglie e residenti nel comune, oltre che, chiaramente ai benefici dell’investimento economico per il territorio. Tutto però andato in fumo a causa dell’inerzia del Comune che, secondo il T.A.R., non ha rispettato gli impegni”.

I consiglieri hanno anche denunciato come l’originaria richiesta risarcitoria di Italgest Srl fosse di € 2.039,572, limitata dal T.A.R. ad €. 964.845. “La vicenda, iniziata nel 2009 – aggiungono – si è trascinata per 10 anni senza trovare una soluzione fino a costringere Italgest Srl nel 2019 al contenzioso”. I consiglieri hanno quindi presentato un’interrogazione per chiedere chiarimenti al Sindaco e alla Giunta. “Non finisce qui – annunciano i leghisti – perché abbiamo chiesto al comune ulteriore documentazione sulla vicenda: promettiamo battaglia”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img