spot_img
sabato 13 Aprile 2024
spot_img

Toto-giunta: come saranno individuati gli assessori del nuovo esecutivo Betti

Da leggere

C’è molta attesa a Corciano non solo per l’insediamento del nuovo consiglio comunale (sabato 30 giugno alle 10.30) ma anche per come sarà composta la nuova giunta dopo le elezioni del 10 giugno in cui è stato confermato Cristian Betti al timone dell’esecutivo.

La giunta corcianese, in base alla legge 7 aprile 2014 n. 56 (legge Delrio), deve essere composta dal sindaco più un massimo di cinque assessori, così sono le regole per i comuni da diecimila a trentamila abitanti.
Gli assessori possono essere individuati fra i candidati al consiglio comunale (politicamente coloro che hanno ottenuto i risultati migliori) oppure possono essere nomine esterne.

Le “consultazioni” corcianesi sulla composizione del nuovo esecutivo sono cominciate già da tempo; se ne sente parlare da prima delle elezioni stesse. Ancora chiaramente non c’è nulla di ufficiale ma Corcianonline può fare qualche anticipazione, una sorta di toto-giunta.

In base alle indiscrezioni che abbiamo carpito, tre assessori dovrebbero essere individuati all’interno della lista del Partito Democratico che è quella che ha ricevuto la percentuale di voti più alta. Dalla lista civica “Cristian Betti Sindaco” (secondo migliore risultato della coalizione di centrosinistra) dovrebbero emergere un assessore e il presidente del consiglio comunale. Infine pare che venga assegnato un assessorato ad un nome esterno.

Lorenzo G. Lotito

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img