spot_img
martedì 27 Febbraio 2024
spot_img

15esimo “Carnevale Contadino” a Castelvieto

Da leggere

C’è l’aria frizzante dei giorni di festa a Castelvieto: i carri allegorici sono quasi ultimati, ancora pochi ritocchi e saranno pronti per la consueta sfilata che domenica 11 febbraio dalle ore 15:00, animerà la via principale della piccola frazione di Corciano.
Tutti sono impegnati nella preparazione di un evento che, ormai da più di un decennio, è un’importante momento di aggregazione che vede coinvolto l’intero paese.
Il Carnevale Contadino, ormai divenuto un appuntamento irrinunciabile per grandi e piccini, torna dunque a colorare il grigiore di questi freddi giorni di febbraio, con piogge di coriandoli, maschere di ogni sorta, canzoni, balli, risate di bimbi e tanta voglia di divertimento.
Mentre i giovani lavorano sodo alla preparazione dei carri, i saggi curano l’organizzazione ed esperte cuoche preparano leccornie e dolci tipici da offrire agli avventori.

Come ormai da tradizione, nell’ultima domenica di Carnevale, Castelvieto inscena il suo “ritorno alle origini”: uomini, donne, bambini di tutto il paese tornano a vestire i panni del mondo contadino e a promuovere il contatto con la terra, la natura, la vita bucolica e le cose semplici inneggiando alla genuinità di un’esistenza non corrotta dalle lusinghe della realtà virtuale.
Mentre il carro della musica allieterà con canti e balli la sfilata, i consueti punti di ristoro allestiti lungo il tragitto permetteranno a tutti di ristorarsi con cibi e bevande fino al bellissimo falò che siterrà al tramonto. Le  bruschette “sul focone” scalderanno i cuori dei presenti, questa è la promessa, almeno sino alla prossima edizione. In caso di pioggia la sgfilata si terrà la domenica seguente.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img