spot_img
giovedì 23 Maggio 2024
spot_img

Brunello Cucinelli al “DreamForce” di San Francisco parla di tecnologia e umanesimo

Da leggere

Brunello Cucinelli e Marc Benioff, fondatore e CEO di Salesforce, la più importante azienda al mondo nelle tecnologie per il CRM, hanno dialogato a San Francisco in occasione del “Dreamforce2017”: quattro giorni di ispirazione, crescita, innovazione, apprendimento, uguaglianza e divertimento per tutta la comunità di Salesforce, con la presenza di oltre 170.000 pionieri provenienti da più di 91 paesi.

L’appassionato e amabile dialogo, si è incentrato sul grande tema del giusto equilibrio tra innovazione digitale e custodia delle relazioni umane. Equilibrio grazie al quale possano essere individuate e perseguite le giuste strade per poter “umanizzare la rete”, dando vita ad una sorta di “umanesimo digitale contemporaneo”.

Brunello Cucinelli ha commentato: «Grazie immensamente allo stimato Marc Benioff per avermi dato questa speciale e affascinante opportunità di dialogare con lui sul grande tema: “tecnologia e umanesimo”. Ci pare di aver convenuto che non vi è dubbio che internet sia un dono del Creato, ma abbiamo la necessità di governare la rete per far sì che queste nuove tecnologie vengano con “garbo” utilizzate, affinché non ci prendano a noi e ai nostri figli quell’anima che abbiamo avuto in dono. Un ringraziamento speciale a Marc viene dai miei stimati cittadini di Norcia colpiti dal terremoto ed ai quali Marc ha voluto contribuire con noi al restauro della bellissima “Torre Civica”, monumento che rappresenta da sempre la cultura politica, economica e sociale di questa nobile “città dell’anima”».

Tra i grandi ospiti di questa edizione della “Dreamforce Conference” Michelle Obama, ex First Lady degli Stati Uniti, Laurene Powell-Jobs, Fondatrice e Presidente di “Emerson Collective”, Susan Wojcicki CEO di YouTube, Ginni Rometty, Chairman di IBM, Kasper Rorsted CEO di Adidas, l’attrice, regista e attivista umanitaria Natalie Portman.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img