spot_img
mercoledì 21 Febbraio 2024
spot_img

A Castelvieto torna il carnevale contadino, grande festa domenica 19 febbraio

Da leggere

Dopo due anni di “calma”, al Paesello si è riaccesa la voglia di fare baldoria, e con essa il fervore creativo che da sempre caratterizza i dinamici abitanti della frazione del Corcianese, ormai da oltre un decennio meta di curiosi da ogni parte dell’Umbria.
E così chi la sera si trovi a passare nelle zone che costeggiano l’aviosuperficie di Castelvieto, può sentire le risate, gli schiamazzi, il rumore di una saldatrice, qualche martello che batte, il profumo della carne cotta alla brace e consumata alla meglio tra un bicchiere di vino e una spennellata di tempera…

Castelvieto torna a fare rumore: il CARNEVALE CONTADINO è pronto per tornare a colorare le strade del Paese con coriandoli, stelle filanti, maschere, musica, risate di bimbi di ogni età, ma soprattutto con la voglia di aggregazione, condivisione, divertimento e coesione, che coinvolge grandi e piccini.

Domenica 19 febbraio 2017, dalle ore 15:00 in poi, inizierà la sfilata dei carri allegorici, lungo la via principale del paese, non prima di un rinfresco propiziatorio a base di porchetta e buon vino.
Come ogni anno, ad ogni angolo di strada, verranno allestiti dei punti di ristoro, che offriranno agli avventori le leccornie della migliore tradizione contadina: dal miele fatto in casa, al formaggio, dal pane e Nutella, ai fagioli con le cotiche. Il tutto per accompagnare il corteo delle mascherine fino alle strutture della Polisportiva, ove si continuerà a ballare, cantare, ma soprattutto a gustare le bruschette cotte sul “focone”, e i tipici dolci di carnevale, amorevolmente preparati dalle signore di Castelvieto.

Come ogni anno, la festa si concluderà al tramonto, col tradizionale FALO’.
Il sorriso è la più efficace delle cure: sconfiggiamo le negatività che ogni giorno ci rattristano, regalandoci un pomeriggio di sano divertimento di ritorno alle origini, quando si stava peggio… quando si stava MEGLIO!

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img