spot_img
mercoledì 21 Febbraio 2024
spot_img

Aperto il Quasar Village: shopping febbrile e traffico in tilt. Foto e video

Da leggere

quasarvillage250914_ (7)È andata bene fin verso le 18.30 di giovedì 25 settembre.
Poi, vuoi per l’uscita della gente dal lavoro vuoi per l’atteso evento con i grifoni, a Ellera di Corciano si è scatenato il putiferio nel giorno dell’apertura al pubblico del nuovo centro commerciale Quasar Village.
Forse non le previsioni apocalittiche dei giorni scorsi ma la viabilità fra Corciano e Perugia – che fino a metà pomeriggio era stata tenuta d’occhio – ha mostrato i temuti segni di congestione con lunghe code sia per quanti uscivano dal centro commerciale sia per chi vi si dirigeva, considerato l’orario di chiusura alle 21.00 e tutti i vari eventi spettacolari programmati fino a quell’ora.
Per garantire il migliore deflusso della circolazione sul posto hanno operato quattro pattuglie della Polizia Municipale di Corciano coadiuvata da Protezione Civile, Croce Rossa e Ovus di Corciano, quest’ultimo presente con 12 volontari, un’ambulanza che ha effettuato 3 interventi di soccorso, un fuoristrada e 3 torri faro impiegate per l’illuminazione di un parcheggio.
Il raccordo autostradale è stato tenuto d’occhio dalla Polizia Stradale.
Come se non bastasse verso le 19.00 è pure iniziato a piovere.

Il nuovo centro commerciale Quasar Village di Ellera ha aperto ufficialmente i battenti alle 8.30 in punto di giovedì mattina dopo la presentazione che mercoledì si è svolta in due tempi: prima con la stampa e poi con le istituzioni.
In migliaia si sono riversati verso il centro commerciale. Alcuni spinti da una sana curiosità altri da vera e propria sindrome da shopping compulsivo.
In tanti hanno messo febbrilmente mano al portafogli e, accecati dalle offerte dell’inaugurazione, hanno riempito i carrelli traboccanti di televisori, scarpe, pasta, computer e chi più ne ha più ne metta.

Leggi anche:
Quasar Village presentato alla stampa
2014 Odissea nel Quasar Village, un giro fra i negozi in anteprima

Si ringrazia per il video Erika, Andrea e Alessio

Vista la grande affluenza si sono resi necessari alcuni interventi della Croce Rossa, presente sul posto con due ambulanze e 36 volontari pronti ad ogni emergenza.
Per molti è stato un momento d’euforia utile a dimenticarsi della crisi e consolarsi con gli acquisti in una giornata che probabilmente non è stata scelta a caso, vista la coincidenza con il cambio di stagione: periodo in cui è facile sentirsi malinconici e spaesati.

Le foto dell’inaugurazione

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img