spot_img
mercoledì 21 Febbraio 2024
spot_img

Poesie e canzoni al Premio Nazionale di Corciano, iscrizioni ancora aperte

Da leggere

Premio Nazionale di poesia Città di CorcianoManca meno di un mese dalla scadenza dei termini per la presentazione delle opere partecipanti al Premio Nazionale di Poesia Città di Corciano ed è questo il periodo in cui arriva il maggior numero di plichi inviati da poeti e poetesse di tutta Italia.
“Dalla nostra esperienza maturata in 26 edizioni – spiegano le operatrici della Biblioteca ‘G.Rodari’ che curano la segreteria – sappiamo che la maggior parte delle poesie arriva negli ultimi 30 giorni. Al momento siamo nella media ma forniremo i dati definitivi sulla partecipazione alla chiusura del bando, dopo il 12 agosto”.

POESIA E CANZONE D’AUTORE – Quest’anno la formula del premio è stata rinnovata con l’aggiunta di una sezione dedicata agli autori di testo e non a caso è stato coinvolto Mogol, al secolo Giulio Rapetti, che sarà il presidente della giuria.
“Sta suscitando interesse – spiega l’assessore alla cultura Lorenzo Pierotti – l’istituzione di una sezione inedita, denominata B, riservata ai poeti tra i 18 ed i 35 anni che vogliono misurarsi con i testi delle canzoni. Al vincitore, infatti verrà assegnata una borsa di studio per frequentare il corso ‘autori’ al Centro Europeo di Toscolano di Mogol”.
L’organizzazione del concorso ha voluto aprire una finestra sul genere ‘canzone d’autore’, con il quale la poesia va a braccetto. “Musica e parole – ribadisce Pierotti – esprimono i viaggi dell’anima ed inoltre, mai come oggi, c’è bisogno di giovani autori che continuino a dare lustro alla canzone italiana. Mogol ne è un esempio illustre. Mi ha sempre affascinato, inoltre, il suo percorso creativo, capace di abbinare alla scrittura delle canzoni altri progetti, dallo sport ad iniziative culturali e sociali, fino alla fondazione nel 1992 del CET ad Avigliano (Tr), riconosciuto come Centro di Interesse Pubblico dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali”.

BANDO E PREMI – Un’altra buon notizia per il Premio di Poesia è che, nonostante alla cerimonia conclusiva della scorsa edizione si ipotizzò una biennalizzazione, sono state trovate le risorse per garantire continuità all’iniziativa.
Il bando (scarica qui), in scadenza il 12 agosto prossimo, è aperto ad autori di qualsiasi nazionalità, prevede l’invio di 3 poesie edite o inedite in lingua italiana e si articola nelle sezioni A (adulti ed under 35 non interessati all’opportunità di un corso al CET) e B.
I premi per i vincitori della Sezione A saranno in denaro e pari a 600 euro al primo, 500 al secondo e 400 al terzo. Verranno inoltre assegnati il Premio speciale della Giuria ed il Premio del Presidente della Giuria.
La commissione (oltre a Mogol, gli altri componenti sono Vincenzina Bartolozzi, Piero Calmanti, Antonella Giacon, Luciano Pellegrini) si riserva la facoltà di segnalare 10 partecipanti ritenuti meritevoli di menzione.
“Non è richiesta alcuna quota di iscrizione, ed anche questa è una garanzia di serietà – conclude Pierotti – la cerimonia di premiazione avrà luogo sabato 18 ottobre al Teatro della Filarmonica”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img