spot_img
mercoledì 24 Aprile 2024
spot_img

Tutti pazzi per il Muay Thai: a San Mariano arrivano Luca Santini e Asia Adramante dopo due anni in Thailandia

Da leggere

Quando si dice inseguire un sogno e lavorare sodo per concretizzarlo! Quello dei perugini Luca Santini e Asia Adramante si chiama Muay Thai. Nota anche come thai boxe, boxe tailandese o pugilato tailandese è un’arte marziale denominata anche “la scienza degli otto arti” perché consente ai due contendenti di utilizzare combinazioni di pugni, calci, gomitate e ginocchiate, utilizzando otto parti del corpo come punti di contatto rispetto ai due del pugilato, o ai quattro della kick boxing. Luca e Asia non hanno pensato ad altro, tanto da lavorare sodo, impiegando tempo e sudore in duri allenamenti con il primo maestro Cristiano Santini (papà di Luca . ndr), con l’obiettivo di trasferirsi in Thailandia.

L’hanno fatto e da due anni a questa parte hanno intrapreso la vera vita da fighters alla 7 Muaythai Gym consolidando un’esperienza fatta di vittorie e sconfitte. Luca ha disputato 13 match dei quali 9 vinti (4 per ko) e 4 persi, mentre Asia in 6 match ha contabilizzato 3 vittorie (1 per ko) e altrettante sconfitte. Ora, però, è tempo di tornare a casa e sabato 6 aprile – dalle 14:00 alle 18:00 – al Palazzetto delle Sport di San Mariano metteranno a disposizione di chi vorrà l’esperienza fatta sulla loro pelle. Il seminario, che si annuncia seguitissimo, è stato fortemente voluto da Luca e Asia per raccontare che cambiare vita è possibile (per lui ha significato abbandonare il calcio e la primavera del Perugia), che è possibile cercare il successo nella Thai Boxe che in Thailandia è lo sport nazionale e soprattutto, per dimostrare i benefici di questo sport.

Dallo sviluppare glutei, addome e parte bassa della schiena a sperimentare un allenamento di simula degli scontri che induce non solo a pensare ad una strategia di “attacco”, ma anche a schivare dei colpi. La determinazione di questa coppia, nella vita e nello sport, ha fatto inanellare loro enormi soddisfazioni. Gli incontri sostenuti da Luca si sono svolti negli stadi più importanti della Thailandia, il Rajadamnem stadium nell’evento RWS dove ha partecipato 2 volte: il Lumpinee Stadium di Bangkok, tempio del Muay Thai nell’evento Superchamp LWC ed infine il YOKKAO jitmuangnon (muaythai traduzione 5 raud) dove ha partecipato 3 volte. Anche Asia ha gareggiato nel Lumpinee Stadium per il torneo Road to One dove ha partecipato 2 volte.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img