spot_img
mercoledì 28 Febbraio 2024
spot_img

Operazione Bad Boys: presi i capi della baby gang che metteva a ferro e fuoco il perugino

Da leggere

poliziaSmantellata una terribile baby gang grazie all’operazione “Bad Boys” condotta dalla polizia ferroviaria di Foligno e Perugia in collaborazione con la Municipale di Corciano.
Le accuse riguardano in particolare cinque minorenni, italiani e stranieri, a vario titolo e in concorso tra loro, e vanno dallo spaccio di droga al tentativo di furto con strappo, dalla violenza privata alla resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, dalle minacce al danneggiamento fino all’attentato alla sicurezza dei trasporti.
In una prima fase dell’indagine – si apprende dalla polfer – i ragazzi controllati sono stati un’ottantina, ma secondo gli investigatori i cinque minorenni denunciati agivano con il ruolo di capi.
I reati contestati ai cinque indagati sarebbero stati commessi principalmente nel territorio di Corciano prendendo di mira i centri commerciali ma anche in comuni limitrofi, come Magione e Perugia, soprattutto a bordo di treni o in stazione.
Nel corso dell’indagine, hanno operato anche unità cinofile antidroga.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img