spot_img
mercoledì 24 Luglio 2024
spot_img

fuTUro insieme, al via la campagna di Auri e Felcos su sviluppo sostenibile e agenda 2030

Da leggere

Si chiama “fuTUro insieme – Uniamoci per agire” la campagna di sensibilizzazione che AURI Umbria e FELCOS Umbria (Associazione di Comuni per lo Sviluppo Sostenibile) promuoveranno su tutto il territorio regionale per sette mesi, a partire dal prossimo 2 ottobre, nell’ambito della Action Campaign “Unite to act” delle Nazioni Unite.
La campagna, dedicata ai temi dello sviluppo sostenibile e agli obiettivi dell’Agenda 2030, trae spunto dalla Global Goals Week di New York, durante la quale i leader mondiali sono stati chiamati a confrontarsi sullo stato di realizzazione degli SDGs trascorsi sette anni dall’approvazione dell’Agenda 2030, avvenuta nel settembre del 2015, e con ancora sette anni davanti prima della sua scadenza.

“Gli SDGs (Obiettivi di Sviluppo Sostenibile) non sono solo un elenco di obiettivi. Portano con sé le speranze, i sogni, i diritti e le aspettative delle persone in tutto il mondo”. Con queste parole il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha accolto le rappresentanze mondiali nel Palazzo di Vetro lo scorso 18 settembre all’avvio del summit, parole che meglio di qualsiasi altre descrivono il senso e il motivo della campagna “fuTUro insieme” con la quale si intende raccogliere anche in Umbria l’invito ad “unirsi per agire”.

Proprio con l’obiettivo quindi di creare quel noi di unità programmatica e di comunione di intenti proprio dell’Agenda 2030, la campagna “fuTUro insieme” si rivolge a tutti i cittadini dell’Umbria attraverso azioni di comunicazione e sensibilizzazione, puntando a coinvolgere i Comuni del territorio regionale e gli Istituti scolastici in qualità di promotori e amplificatori dei significati degli SDGs. Per questo la campagna è pensata per svilupparsi attraverso tre macro-azioni.

La prima è rivolta a tutti i cittadini e prevede la diffusione, attraverso i social network di AURI Umbria e FELCOS Umbria di materiali divulgativi e informativi connessi all’Agenda 2030 e agli SDGs. Tutti i materiali saranno condivisi, corredati di un relativo piano editoriale, con tutti i 92 Comuni dell’Umbria, affinché ciascuno di loro possa veicolarli attraverso i propri canali social diventando così dei veri “FOCAL POINT” dell’Agenda 2030. Ai Comuni saranno inoltre forniti anche tutti i supporti grafici per la realizzazione autonoma di pannellature e materiali comunicativi off-line, con i quali realizzare in propri spazi opportunamente individuati e aperti al pubblico degli “SDGs CORNER”.

La seconda macro-azione della campagna “fuTUro insieme” è dedicata a tutte le 1000 scuole dell’Umbria, alle quali saranno inviati “3 KIT DIDATTICI” con cui dare vita, tra ottobre 2023 e aprile 2024, a dei percorsi didattici autonomi articolati su 3 laboratori da 2 ore ciascuno a gruppo classe. I kit didattici, elaborati dall’Area Educazione allo Sviluppo e alla Cittadinanza globale di FELCOS Umbria, da anni impegnata nella realizzazione di attività di educazione alla sostenibilità in tutte le scuole della regione, sono specificatamente progettati per proporre delle attività laboratoriali agli alunni di ogni ordine e grado, attraverso la dettagliata descrizione di contenuti, attività e condivisione di strumenti educativi messi a disposizione del corpo docente di ogni singola scuola.

La terza macro-azione è rivolta ai cittadini, alle Istituzioni e a tutti gli stakeholders che, sul territorio regionale, possono giocare un ruolo decisivo nel produrre e innescare sviluppo sostenibile e trasformativo. Durante il mese di dicembre, in una località ancora da definire, sarà organizzato un grande evento pubblico sottoforma di dibattito, al quale saranno chiamati a partecipare personaggi di rilievo sia regionale che nazionale con i quali fare il punto sullo stato di attuazione dell’Agenda 2030 e sulle sfide che nel prossimo futuro siamo chiamati ad assumere come comunità per la piena realizzazione degli SDGs.

GLI INTERVENTI
Durante la conferenza stampa di presentazione della campagna, avvenuta venerdì 22 settembre nella Sala Fiume di Palazzo Donini a Perugia, sono intervenuti Antonino Ruggiano, Presidente di AURI Umbria e Sindaco di Todi, Moreno Landrini, Presidente di FELCOS Umbria e Sindaco di Spello, Elisa Stramaccia, Vicedirettrice di FELCOS Umbria, Giuseppe Rossi, Direttore di AURI Umbria.

Antonino Ruggiano, Presidente AURI Umbria e Sindaco di Todi: “Grazie alla collaborazione con FELCOS Umbria torniamo ad occuparci di temi che interessano da vicino la vita delle persone e delle nostre comunità. Questo progetto, così importante ed articolato, conferma una vocazione, quella di AURI Umbria, di soggetto istituzionale in grado di svolgere un ruolo determinante non solo nella tutela e nella gestione delle matrici su cui svolgiamo il nostro compito diretto, ma anche nel pensare e progettare il futuro dei territori, delle città e delle loro popolazioni”.

Moreno Landrini, Presidente FELCOS Umbria e Sindaco di Spello: “Quando FELCOS Umbria ha cominciato le sue attività lo Sviluppo sostenibile sembrava un argomento lontano. Oggi, invece, l’Agenda 2030 rappresenta il futuro su cui dobbiamo lavorare tutti insieme per garantire alle generazioni che verranno un mondo vivibile, equo e in equilibrio. Abbiamo lavorato tanto, in sinergia con AURI Umbria, alla progettazione di questa campagna i cui materiali siamo lieti di condividerli con tutti i Comuni e le scuole dell’Umbria affinchè diventino azione condivisa”.

Elisa Stramaccia, Vicedirettrice FELCOS Umbria: “L’Agenda 2030 è piano programmatico che parla a tutta l’umanità e a tutti i Paesi del mondo, pensato per creare uno sviluppo che sia sostenibile in termini economici, sociali e ambientali. Per arrivare a questo è decisivo l’apporto di ciascuno e per questo la campagna “fuTUro insieme” parla ad ognuno di noi declinando nella nostra realtà la domanda che le Nazioni Unite attraverso la Action Campaign rivolgono a tutti: tu, per che cosa ti unisci?”.

Giuseppe Rossi, Direttore AURI Umbria: “Gli obiettivi di sviluppo sostenibile, contenuti nell’Agenda 2030 ci dicono tanto del mondo che possiamo costruire lavorando tutti insieme. Molti di questi toccano da vicino ciò che, come AURI Umbria, facciamo ogni giorno sul territorio per garantire un approccio sostenibile alla gestione del sistema idrico e quello dei rifiuti. Siamo felici, pertanto, di dare vita ad una campagna con la quale rinnoviamo il nostro impegno costante nel costruire comunità sostenibili”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img