spot_img
mercoledì 17 Luglio 2024
spot_img

Solomeo si tuffa nel Rinascimento: ecco la festa che fa rivivere l’epoca gloriosa nel borgo umbro

Menestrelli, giocolieri e piatti tipici: la magia della festa rinascimentale a Solomeo

Da leggere

Solomeo si prepara ad immergersi nell’atmosfera del Rinascimento con la tanto attesa “Festa Rinascimentale” che si terrà dal 21 al 30 luglio 2023. Questo borgo incantevole situato nel Comune di Corciano, diventerà il palcoscenico di una festa unica nel suo genere, dove menestrelli, giocolieri e giullari vi accoglieranno per gustare i prelibati piatti della cucina locale serviti con cura e attenzione da osti e locandiere.

Le antiche mura del Castello, illuminate da fiaccole, creeranno un’atmosfera magica e conviviale, mentre artisti di strada e musicisti allieteranno le cene serali. Lo spettacolo continuerà fino a tarda notte con performance e improvvisazioni che si susseguiranno nelle splendide piazze del paese.

“Solomeo, festa Rinascimentale” è un festival ricco di iniziative, buona musica, intrattenimenti e ottima cucina. Un’occasione per immergersi nel Rinascimento e riscoprire una delle epoche più affascinanti e suggestive della storia, ma anche per riflettere sul presente e perseguire una nuova rinascita, un nuovo inizio dopo anni complessi dal punto di vista spirituale, intellettuale, politico e valoriale.

La festa, patrocinata dal Comune di Corciano, è frutto dell’impegno organizzativo della Filarmonica e dell’intera comunità di Solomeo, che hanno dedicato un intenso lavoro alla promozione della loro realtà e del territorio circostante.

Ogni sera, sono previsti spettacoli, arti e mestieri, musica in piazza e, naturalmente, la deliziosa cucina umbra che potrà essere gustata presso l’Antica Taverna aperta dalle 19:30 in poi nelle vie e nelle piazze del borgo.
L’edizione 2023 della festa offrirà i tipici mercati dell’epoca animati da maghi, giullari, mangiafuoco, saltimbanchi e trampolieri. Si potranno ammirare antichi mestieri che testimoniano l’abilità e la manualità di esperti artigiani.

Luci e fuochi accompagneranno lo spettacolo di “De Fiamma Viva”. Ci saranno intrattenimenti con “Le Muse di Volsinia”, gli “Acrobati del Borgo”, “Les Danseuses de Sharazade”, il “Circateatro” e molti altri. I Giullari del diavolo, i Giullari dei David Rossi e il famoso Rimator Cortese saranno anche loro presenti. I più piccoli potranno divertirsi con giochi e spettacoli pensati appositamente per loro, come il Teatro dei burattini di Ser Zanubrio.

Per gli amanti dei dolci, il “Domus delitiae” sarà lo spazio perfetto per gustare dessert, vini e distillati in un’atmosfera tranquilla e rilassante.

Il “Giardino dei giovani” sarà invece un luogo di incontro dedicato alle nuove generazioni, dove potranno godere della buona musica e delle iniziative pensate e realizzate dai giovani di Solomeo.

La “Festa Rinascimentale” di Solomeo promette di regalare un’esperienza indimenticabile, un tuffo nel passato all’insegna dell’arte, della musica, della gastronomia e dell’ospitalità genuina. È un evento da non perdere per chi desidera immergersi nell’atmosfera incantevole di un tempo passato, vivendo l’energia e la vitalità di una comunità che celebra la sua storia e le sue tradizioni.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img