spot_img
lunedì 2 Ottobre 2023
spot_img

Ricettazione e commercio di anabolizzanti, indagini anche a Corciano

Da leggere

Sostanze anabolizzanti e farmaci ad azione stupefacente commercializzate illecitamente per un volume di affari di 300mila euro. Per ricettazione e commercio illecito di queste sostanze sono in corso di esecuzione dalle prime luci dell’alba misure emesse dal gip del tribunale di Perugia. Le indagini sono delegate ai Carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità Umbro, con il supporto dei militari del locale Comando provinciale e del personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Nel vasto traffico di sostanze illecite sarebbero coinvolti atleti partecipanti a competizioni agonistiche di body building e titolari e frequentatori di palestre con sede al di fuori dell’Umbria.

I carabinieri hanno dato esecuzione, a Gubbio e a Corciano, a un provvedimento emesso dal Gip del Tribunale del capoluogo umbro relativo a sei misure cautelari personali di cui uno in custodia in carcere, tre agli arresti domiciliari e due di obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. A tutti gli indagati – quattro dei quali appartenenti allo stesso gruppo familiare – è stato contestato il reato di ricettazione e commercio illecito di sostanze anabolizzanti e farmaci ad azione stupefacente destinati ad atleti di body building e a frequentatori di palestre. Contemporaneamente all’esecuzione del provvedimento cautelare, in 27 province italiane i carabinieri del Comando per la tutela della salute, su delega della procura, hanno eseguito – con il supporto dei rispettivi comandi territoriali dell’Arma e con l’impiego di oltre 160 militari – 32 decreti di perquisizione locale nei confronti di ulteriori indagati collegati con i personaggi umbri.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img