spot_img
giovedì 11 Luglio 2024
spot_img

“Posto fisso? No grazie, investo su di me”, nell’acropoli apre il primo centro estetico: titolare Debora Bussolini

Da leggere

“I grandi sogni iniziano da una piccola idea”. E’ quanto ha scritto Debora Bussolini sui social per introdurre un sogno realizzato. Un proprio Salone di bellezza che le consenta di investire su se stessa dopo la conclusione di un lavoro precedente. Denominato “La bottega dell’estetica” ha aperto sabato 24 settembre a Corciano, in via del Serraglio, di fronte al Teatro della Filarmonica. Oltre ad essere il primo centro estetico dell’acropoli, rappresenta per la titolare l’alternativa al tanto ambito posto fisso che non è detto possa essere ancora così tanto ambito. “Ho deciso di mettermi in proprio quando sono rimasta senza lavoro” racconta Debora, precisando come la sua avventura non sia stata un ripiego dettato da una necessità, piuttosto un modo per dare spazio ad un’intuizione imprenditoriale, grazie alla felice circostanza di uno spazio adatto resosi disponibile in centro storico.

”Visto che finora nessuna estetista ha mai aperto a Corciano – prosegue – mi sono detta, perché non farlo io. Ho costruito così ‘la bottega’ a mia misura. Per ora propongo manicure, pedicure, trattamenti viso/corpo e massaggi. L’obiettivo in futuro è introdurre anche qualche macchinario per andare oltre l’estetica di base, vedremo”. La titolare, che vive a Taverne con il compagno ed il loro bambino, ma è nata a Corciano, con la sua iniziativa è tornata nel luogo del cuore. Una circostanza da leggere come buon auspicio per il successo di un lavoro adatto a conciliarsi con il ruolo di mamma, ma soprattutto a mettere a frutto una grande professionalità. Intanto la novità è stata ben accolta dal borgo, perché spiega sempre Debora “durante l’inaugurazione ho già preso i primi appuntamenti”. L’opportunità di godersi un momento di coccola è ampia: il centro è aperto dal martedì al venerdì sia mattina che pomeriggio, il sabato soltanto al mattino.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img