spot_img
lunedì 15 Luglio 2024
spot_img

Cuzzato suona i grandi maestri veneziani con l’organo a San Bartolomeo

Da leggere

Domenica 8 maggio, alle ore 17.30, terzo appuntamento con la rassegna organistica Antiqua Vox sul restaurato organo A. Rossi (1791) presso la Chiesa di San Bartolomeo. Un programma interamente dedicato alla musica dell’antica Venezia quello proposto dall’organista Donato Cuzzato per domenica 8 maggio a Solomeo.

Nel 1500 molti musicisti che desideravano trasferirsi in Italia non si recavano più a Roma ma sceglievano Venezia, dando così vita nel 1550 a quella “Scuola veneziana” che tanto influenzò lo stile compositivo europeo. Cuzzato con la sua escuzione metterà in luce, in un percorso che ricopre l’intero arco del periodo barocco veneziano, i compositori organisti-clavicembalisti tra i più importanti e rappresentativi dell’epoca.

Organista concertista internazionale con più di mille concerti eseguiti in tutta Europa e USA, Cuzzato ha studiato al Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara Organo e Composizione Organistica Composizione Principale e Improvvisazione Organistica presso la Scuola Superiore d’Organo all’Università di Würzburg (Germania).

Il suo repertorio concertistico, che si estende dalla musica organistica rinascimentale a quella contemporanea, con particolare attenzione all’opera omnia organistica di J.S.Bach, lo ha portato ad effettuare numerose registrazioni televisive con la RAI e con le radio belga, danese, olandese, tedesca, russa, spagnola e svizzera.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img